ToyboxInc.
+1
GAMES
09.07.20 - 08:000
Aggiornamento : 10.08.20 - 18:27

Deadly Premonition 2: così il gioco si fa ancora più strano

Un dei titoli più improbabili della storia dei games ha ottenuto un ancor più improbabile seguito. Ma ne vale la pena?

TOKYO -  Per quanto possa essere omologato, spietato e selettivo anche il mondo dei videogiochi hai suoi titoli davvero bizzarri. Alcuni di questi riescono a esplodere e cambiare le carte in tavola per sempre (è il caso di “Demon's Souls” che ha generato il fenomeno “Dark Souls”) altri restano semplicemente... stranezze.

“Deadly Premonition”, ideato dalla mente folleggiante di Suehiro “Swery” Hidateka è uno di questi: uscito per Playstation 3 e Xbox 360 nel 2010, ha completamente spiazzato pubblico e critica, nel bene e nel male. Una sorta di plagio (molto creativo) di “Twin Peaks” vedeva un agente dell'Fbi decisamente originale, al lavoro su un misterioso e onirico caso di omicidio.

Dai dialoghi e personaggi assurdi, all'impianto tecnico degno di una generazione precedente fino a un sistema di gioco spesso indigeribile, il titolo era una stranezza che meritava di essere almeno provata. L'annuncio di un seguito di questo asino alato in esclusiva per Nintendo Switch ha sorpreso in diversi, ora – grazie a Toybox Inc. – “Deadly Premoniton 2” è diventato realtà.

Ambientato in parte dopo e in parte prima gli eventi del primo titolo, il seguito è sempre e comunque... una bizzarria in grado di far storcere il naso. È un'esperienza grezza, sgraziata, fuori canone e assolutamente spiazzante. Nei panni sempre dell'agente York ci troveremo a girare (in skateboard!) per le strade di Le Carré, città del sud degli States vagamente ispirata a New Orleans.

Il nostro obiettivo sarà fare luce su una serie di omicidi che ha qualcosa di decisamente familiare. Dal punto di vista tecnico non aspettatevi una meraviglia, anzi, “Deadly Premonition 2” resta un pasticciaccio lento, scattante e spoglio. Degno di nota però resta il contorno, assolutamente sopra le righe (forse troppo?) e che ne fa di sicuro un nuovo cult. 

Da giocare? Dipende da che tipo di gamer siete, se vi piacciono le cose particolari... fatevi sotto.

VOTO: 7

“Deadly Premonition 2” è un'esclusiva Nintendo Switch. Lo abbiamo recensito con un codice gentilmente fornito da Nintendo.

ToyboxInc.
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
ULTIME NOTIZIE Games
FOTO
GAMES
4 gior
“Mass Effect Legendary Edition”: 10 anni dopo Shepard è ancora gagliardo
Una collection rimasterizza una delle trilogie più di amate di Xbox360 e Play 3, ma saprà ancora divertire?
GAMES
2 sett
“Resident Evil: Village” è un incubo tutto da esplorare
Il nuovo titolo della saga di Capcom fa forse un po' meno paura ma convince e sa divertire
PLAYSTATION 5
1 mese
L'infinito loop mortale di “Returnal” non è per i deboli di joypad
Splendida, ma senza alcuna pietà, la nuova esclusiva PS5 ha un concept coraggioso che non piacerà a tutti
FOTO E VIDEO
GAMES
1 mese
“It takes Two”, e la terapia di coppia si fa con il joypad
La nuova avventura cooperativa di Hazelight Studios, tenta di ricucire un divorzio annunciato. Ma sarà anche divertente?
GAMES
1 mese
“Forgiati nelle Savane” per “Hearthstone” non è una tabula rasa, ma quasi
Nuova espansione, ma anche nuovo set base (per iniziare senza troppi dolori) per il gioco di carte digitali di Blizzard
FOTO
GAMES
2 mesi
“Monster Hunter Rise”: a caccia di bestie, più liberi che mai
La saga campione d'incassi di Capcom torna con un nuovo episodio per Nintendo Switch decisamente sconvolgente
FOTO E VIDEO
GAMES
2 mesi
Quella Curon sommersa che rivive grazie a un videogioco
L'italiano“A Painter's Tale: Curon” è un esperimento coraggioso che unisce la valorizzazione del territorio al videogame
FOTO
GAMES
3 mesi
Se l'avventura scorre tutta su di un sentiero di pixel senza fine
“Loop Hero”, piccolo grande fenomeno per computer, sfida le convenzioni con una ricetta molto originale
FOTO
GAMES
3 mesi
“Bravely Default 2” si sforza di non innovare (e ci riesce pure)
Il seguito di una perla del JRPG degli ultimi anni torna senza sorprese e con un pizzico di magia in meno
PLAYSTATION 5
3 mesi
A 120 FPS i demoni di “Nioh” vi ammazzeranno comunque, ma vuoi mettere lo spettacolo?
L'apprezzata saga realizzata da Team Ninja ritorna con un'edizione riveduta e corretta per la next-gen Sony
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile