ToyboxInc.
+1
GAMES
09.07.20 - 08:000
Aggiornamento : 09:48

Deadly Premonition 2: così il gioco si fa ancora più strano

Un dei titoli più improbabili della storia dei games ha ottenuto un ancor più improbabile seguito. Ma ne vale la pena?

TOKYO -  Per quanto possa essere omologato, spietato e selettivo anche il mondo dei videogiochi hai suoi titoli davvero bizzarri. Alcuni di questi riescono a esplodere e cambiare le carte in tavola per sempre (è il caso di “Demon's Souls” che ha generato il fenomeno “Dark Souls”) altri restano semplicemente... stranezze.

“Deadly Premonition”, ideato dalla mente folleggiante di Suehiro “Swery” Hidateka è uno di questi: uscito per Playstation 3 e Xbox 360 nel 2010, ha completamente spiazzato pubblico e critica, nel bene e nel male. Una sorta di plagio (molto creativo) di “Twin Peaks” vedeva un agente dell'Fbi decisamente originale, al lavoro su un misterioso e onirico caso di omicidio.

Dai dialoghi e personaggi assurdi, all'impianto tecnico degno di una generazione precedente fino a un sistema di gioco spesso indigeribile, il titolo era una stranezza che meritava di essere almeno provata. L'annuncio di un seguito di questo asino alato in esclusiva per Nintendo Switch ha sorpreso in diversi, ora – grazie a Toybox Inc. – “Deadly Premoniton 2” è diventato realtà.

Ambientato in parte dopo e in parte prima gli eventi del primo titolo, il seguito è sempre e comunque... una bizzarria in grado di far storcere il naso. È un'esperienza grezza, sgraziata, fuori canone e assolutamente spiazzante. Nei panni sempre dell'agente York ci troveremo a girare (in skateboard!) per le strade di Le Carré, città del sud degli States vagamente ispirata a New Orleans.

Il nostro obiettivo sarà fare luce su una serie di omicidi che ha qualcosa di decisamente familiare. Dal punto di vista tecnico non aspettatevi una meraviglia, anzi, “Deadly Premonition 2” resta un pasticciaccio lento, scattante e spoglio. Degno di nota però resta il contorno, assolutamente sopra le righe (forse troppo?) e che ne fa di sicuro un nuovo cult. 

Da giocare? Dipende da che tipo di gamer siete, se vi piacciono le cose particolari... fatevi sotto.

VOTO: 7

“Deadly Premonition 2” è un'esclusiva Nintendo Switch.

ToyboxInc.
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
ULTIME NOTIZIE Games
GAMES
4 gior
Sword Art Online, e il videogame ti imprigiona... in un videogioco
La celebre meta-serie giapponese torna con un colossale nuovo episodio che divertirà parecchio i fan
FOTO
STATI UNITI
1 sett
Né Sekiro, né Tenchu: Ghost of Tsushima è una storia a sé
L'ultima esclusiva per la console Sony, targata Sucker Punch, convince per design e azione. La narrazione però si rivela
FOTO
GAMES
1 mese
“The Last of Us - Part II” porta il videogioco là dove non è mai andato
Il titolo più atteso di questa generazione non delude le attese ma potrebbe non essere per tutti
GAMES
1 mese
Il ritorno a Skyrim è tutto online, “Greymoor” dolce nostalgia
L'espansione a tema per “The Elder Scrolls Online” è un bel viaggio che però non c'entra (quasi) niente con l'originale
FOTO E VIDEO
GIAPPONE
1 mese
Dite buongiorno alla nuova Playstation 5
La macchina da gioco di Sony annunciata in pompa magna ieri in serata con un paio di novità molto accattivanti
GIAPPONE
2 mesi
Playstation 5, il «futuro del gaming» si presenterà domani sera
L'evento era stato posticipato la scorsa settimana a seguito alle proteste legate alla morte di George Floyd
STATI UNITI
2 mesi
Sony rinvia la presentazione della PlayStation 5
La decisione, dovuta alle proteste in corso negli Usa, è per lasciare spazio a voci più importanti
GAMES
2 mesi
Perché anche la mamma non può essere una gamer?
E infatti, stando a uno studio il 71% di loro gioca (anche ogni giorno) e il 57% ritiene che le renda più spensierate
GAMES
2 mesi
Quelle due nuove console che quest'anno forse sarebbe meglio non comprare
Xbox Series X e Playstation 5 arriveranno sugli scaffali entro Natale, ma rappresentano una colossale incognita
FOTO
GAMES
3 mesi
Si fa così a riportare in vita una serie morta (e sepolta) da 25 anni
"Streets of Rage 4" è una gran bella impresa che ci riporta dritti dritti negli anni '90, ma riveduti e corretti
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile