MORBIO INFERIORE
22.02.19 - 07:000

Matrimonio: 22.02.2020 a un anno dalla data più richiesta

Le rubriche di fashionchannel.ch: “MONDO SPOSA”, curiosità e novità per il giorno più bello, con anche i consigli della wedding planner Stefania Mauro, per un matrimonio esclusivo

 

MORBIO INFERIORE - La scelta della data è ovviamente uno dei primi passi da compiere nell’organizzazione di un matrimonio. Se ne avete già una che non volete assolutamente cambiare, il consiglio è quello di muoversi con largo anticipo.

Come sempre ogni anno esiste una data richiestissima dalle coppie di futuri sposi per la sua combinazione numerica, quella del prossimo anno sarà infatti il 22 febbraio (22.02.2020). 

Gli appassionati della neve non potranno che esserne entusiasti: un matrimonio invernale infatti è quello che molte coppie amanti della montagna sognano. Pronunciare il fatidico sì avvolti in un'atmosfera magica e ovattata, immersi nel candido silenzio della coltre nevosa è quanto di più romantico si possa immaginare.

Se siete tentati dall’idea di un matrimonio invernale, ma avete ancora dei dubbi riguardanti gli aspetti organizzativi, troverete qui di seguito qualche considerazione che vi aiuterà a dissiparli.

Normalmente celebrare un matrimonio in inverno richiede un tempo di organizzazione più breve, rispetto ad uno in “alta stagione”. Infatti, essendoci meno richieste, è molto più facile trovare Chiesa e Location disponibili per la data che avete scelto, anche con un preavviso di pochi mesi. Anche i professionisti del settore (fotografi, musicisti, etc.) solitamente sono più liberi nel periodo invernale, ma essendo quella del 22 febbraio 2020 una data gettonatissima, la raccomandazione è quella di iniziare l'organizzazione con un anno di anticipo.

Per prima cosa bisogna cercare la location, che preferibilmente non deve essere troppo distante dalla zona di residenza poichè percorrere tanti chilometri sulla neve o sul ghiaccio risulterebbe davvero stressante! In alternativa si può organizzare un bus che porti tutti gli inviatati a destinazione, mentre voi potreste sorprendere i vostri ospiti arrivando a bordo di una motoslitta o di un gatto delle nevi.

Naturalmente non bisogna dimenticare di raccomandare a tutti di coprirsi bene e di indossare delle scarpe adeguate (queste indicazioni si potrebbero scrivere già sugli inviti).

Ovviamente non possono mancare tazze di cioccolata calda fumante e tisane speziate, così come delle coperte di lana posizionate sulle sedie accompagnate da un bigliettino che invita ad usarle nei momenti più freddi della giornata. Il brindisi d’auguri sarà rigorosamente a base di vin brulè, attorno al suggestivo fuoco scoppiettante di un falò.

Infine, avendo la certezza che il tutto si svolgerà in ogni caso con il freddo, non dovrete preoccuparvi di pensare ad un piano B o a come vestirvi in caso di brutto tempo.

Company profile – Petali di Riso è uno studio di wedding planning e design che nasce nel cuore del Mendrisiotto dove realizza matrimoni su misura in tutto il territorio della Svizzera Italiana. Tutti i servizi sono completamente personalizzati per soddisfare le esigenze ed aggiungere quel tocco speciale al grande giorno. Petali di Riso é a disposizione anche per organizzare Feste di compleanno, Battesimi, Comunioni, Lauree e Feste prèmaman. Da Petali di Riso potrete trovare tutto l’occorrente per il vostro evento. Per info clicca qui

Redazione Wedding – Foto: P. De Falco

ULTIME NOTIZIE Fashionchannel
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report