VIGANELLO
06.10.18 - 07:000

Come prevenire i malanni invernali?

“Parola all'esperto”, ascoltando le sue opinioni, consigli e riflessioni, oggi incontriamo Luciana D’Antonio, dottoressa presso la farmacia Semper Fidelis a Viganello

 

VIGANELLO - Con l’arrivo della stagione fredda, all’orizzonte i malanni caratteristici del periodo. Ma come prevenire e curare?

Guarire e prevenire dai malanni che la stagione fredda porta con se si può, anche con rimedi naturali che aiutano una guarigione più rapida e senza particolari scompensi fisici.

Il punto fondamentale è la prevenzione, perchè ci permette poi di costruire una vera e propria “corazza” in difesa degli agenti esterni responsabili dell’indebolimento delle nostre difese immunitarie

Ma quali sono le cause dell’impoverimento delle nostre difese immunitarie?

  • Uso eccessivo di farmaci.
  • Cambio di stagione (freddo, umidità ma anche eccessiva esposizione al sole).
  • Stress.
  • Alimentazione scorretta e in particolare l'assunzione elevata di grassi saturi, cibi raffinati, abuso di sale, abuso di alcool, scarso consumo di frutta, verdura e legumi.

Quali prodotti possono aiutarci?

Prima di tutto è importante mantenere un'alimentazione corretta con il giusto apporto di vitamine e sali minerali, in particolare sono molto importanti i fermenti lattici, le vitamine del gruppo B,C e D, e gli omega 3. Per esempio i fermenti lattici sono presenti nel latte e tutti i suoi derivati. Alcuni degli alimenti ricchi di vitamine del gruppo B sono riso, cereali e verdure a foglie verde. Quelli che contengono la vitamina C sono agrumi, kiwi, ananas, ribes, spinaci, pomodoro, rucola, aglio e peperoncino. La vitamina D e gli omega 3 invece sono presenti nel pesce, ma anche nelle alghe come la spirulina.

La natura è un ottimo alleato per la guarigione da malanni invernali. Assumere ad esempio lo zenzero, definito anche un antibiotico naturale è un rimedio molto efficace. Si può assumere per un periodo di tre giorni (2 tazze giornaliere) con l’aggiunta di un cucchiaio di miele e un pizzico di curcuma, usata per le sue proprietà antinfiammatorie. Anche la propoli, antibatterico naturale prodotto dalle api che serve per curare raffreddore, asma, influenza e aiuta a ripristinare il sistema immunitario. La cannella aiuta il sistema immunitario a ripristinarsi e per concludere posso citare la rosa canina è utilizzata per la preparazione di tisane e di marmellate.

Al persistere di disturbi è necessario rivolgersi al proprio medico, da non dimenticare anche, proprio di questi tempi, una visita nella vostra farmacia di fiducia per conoscere le buone regole di una sana prevenzione.

Per ulteriori info contatta Farmacia Semper Fidelis a Viganello/Lugano.

Company profile - La Farmacia Semper Fidelis di Viganello che quest’anno festeggia il suo ventiseiesimo anno di attività, è da sempre sinonimo di competenza e dedizione. Diretta inizialmente dallo stimatissimo Dott. Michele Bordoni e dal suo collega il Dr. Lorenzo Zappelloni, fu rilevata da quest’ultimo nel 1995 e fu ribattezzata con l’attuale denominazione a sottolineare massimo impegno e abnegazione, al fine di curare al meglio le esigenze del cliente e renderle sempre prioritarie anche con il trascorrere del tempo. Oggi la farmacia è gestita dalla Dott.ssa Luciana D’Antonio che con entusiasmo e professionalità, oltre a mantenere saldi i pilastri che hanno reso la Farmacia Semper Fidelis un punto di riferimento nel settore, continua a privilegiare orientamenti naturali, omeopatia, fitoterapia e l’utilizzo dei fiori di Bach. Per info clicca qui

 

ULTIME NOTIZIE Fashionchannel
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report