MORBIO INFERIORE
08.06.18 - 07:000

Tutti i consigli per la scelta dell’abito dello sposo

“Parola all'esperto”, Ascoltando le sue opinioni, consigli e riflessioni, oggi incontriamo: Stefania Mauro, professionista wedding planner

 

MORBIO INFERIORE - Spesso escluso dalle questioni organizzative, anche lo sposo merita il suo momento di celebrità. Se mancano pochi mesi al grande giorno, è giunto il momento di pensare a cosa indossare. 

Anche per la scelta dell'abito esistono alcune piccole regole che lo sposo deve seguire per essere impeccabile al fianco della sua dolce metà. 

La cosa fondamentale è che segua lo stile del matrimonio e che sia coordinato al vestito della sposa.

Al completo classico, grigio o blu, va sempre abbinata una camicia bianca in cotone, con i polsini  chiusi dai gemelli. La giacca deve essere rigorosamente monopetto e i pantaloni senza risvolto. No alla camicia in seta e al completo di lino. Scegliete una cravatta sobria nei toni del blu o del grigio, scarpe nere e stringate.

L’alternativa più elegante é senza dubbio il tight, adatto ad una cerimonia solenne che si svolge di mattina. L’abito si compone di tre pezzi: giacca, corta davanti e con due code dietro, gilet e pantaloni. Secondo il Galateo la scelta del tight prevede che anche i genitori degli sposi e i testimoni lo indossino. Per una cerimonia elegante ma meno sfarzosa è perfetto il mezzo tight, simile ma con la giacca senza le code.

Lo smoking non è indicato come abito da sposo, oggi però molti decidono comunque di indossarlo il giorno del loro matrimonio. Certamente si tratta del completo più elegante e raffinato che ci sia, in ogni caso scegliete di indossare lo smoking solo se il ricevimento è serale 

Se non siete proprio il tipo da giacca e cravatta, ed il vostro è un matrimonio estivo che si svolge all'aperto, potete osare un look informale. Optate per dei pantaloni in cotone dal taglio pulito e  abbinateli sempre ad una camicia, ma senza gemelli. Preferite il papillon alla cravatta e completate il tutto con delle bretelle.

Infine una piccola curiosità: se la tradizione vuole che l’abito della sposa non debba essere visto dallo sposo prima del matrimonio, la stessa cosa non vale per l’abito maschile.

Questo redazionale è scritto in collaborazione con: Petali di Riso a Morbio Inferiore.

Company profile – Petali di Riso è uno studio di wedding planning e design che nasce nel cuore del Mendrisiotto dove realizza matrimoni su misura in tutto il territorio della Svizzera Italiana. Tutti i servizi sono completamente personalizzati per soddisfare le esigenze ed aggiungere quel tocco speciale al grande giorno. Petali di Riso é a disposizione anche per organizzare Feste di compleanno, Battesimi, Comunioni, Lauree e Feste prèmaman. Da Petali di Riso potrete trovare tutto l’occorrente per il vostro evento. Per info clicca qui

Redazione Wedding

ULTIME NOTIZIE Fashionchannel
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report