Fotolia
LUGANO
16.11.16 - 11:070

Il sorriso che hai sempre desiderato? Oggi si può

Le rubriche di fashionchannel.ch: “Smile, il sorriso vincente” i preziosi consigli di Giuseppe Aronna, celebre medico dentista

 

LUGANO - Quanti di noi vorrebbero una dentatura diversa? Il colore: li vediamo gialli oppure presentano macchie scure. Non amiamo la forma dei nostri denti, li vediamo piccoli o grandi anche in rapporto al viso, irregolari, distanziati con degli spazi o ancora stretti tra loro e ruotati.

Sono queste, insoddisfazioni estetiche che agiscono sulla psiche e modificano i nostri comportamenti, in primis il modo di sorridere, involontariamente copriamo con le labbra i denti modificando la nostra espressione condizionando negativamente le nostre relazioni interpersonali.

Le imperfezioni estetiche della dentatura non sono solo un problema estetico ma possono nascondere patologie, in particolare problemi di carie. Le cure per ottimizzare la bellezza e la funzionalità del nostro sorriso non devono essere considerate superflue e opzionali ma oggi sono indispensabili per un’estetica ed una salute ottimali.

Dottor Aronna, ma quali sono i trattamenti che anche in relativo breve tempo possono esaudire i desideri del sorriso sognato?

«La cosmesi dei denti è fondamentale, è necessario curare la bellezza di base agendo sulle piccole imperfezioni e sulla qualità della struttura e dello smalto. Lo sbiancamento dovrebbe essere propedeutico ad ogni trattamento restaurativo, in quanto rimuove i pigmenti accumulatisi nella struttura dentaria ridonando il colore originale o quello che abbiamo sempre desiderato».

«Una volta eseguita questa preparazione di base, è possibile disegnare un progetto su modelli di dentatura in gesso. Il procedimento prevede la plasmatura e correzione con della cera, costruendo un plastico che è possibile inserire direttamente nella bocca provando i rapporti con le labbra e il viso, eseguendo le opportune correzioni. Oggi è possbile anche la produzione di modelli con la tecnologia digitale, il software simula nei dettagli il disegno del sorriso. Una volta definita la progettazione si procede al make up del sorriso, in base alle condizioni di partenza oppure a quello che si vuole ottenere, possiamo scegliere il tipo di materiale e di ricostruzione».

Quali materiali sono adottati per questi interventi?

«Oggi abbiamo materiali e sistemi adesivi sempre piu’ evoluti per cui con le resine composite o con le ceramiche, limando pochissimo il dente o non limandolo possiamo applicare faccette che ridisegnano in modo estetico il sorriso e con un colore ottimale, che non potremmo ottenere con lo sbiancamento per le condizioni del dente. Rimuovere piccole pigmentazioni, migliorare e armonizzare alcune forme con adeguate ricostruzioni in resina composita, il tutto mimetizzando in modo naturale nel contesto della dentatura il nostro operato».

La durata nel tempo?

«Sempre più lunga, naturalmente dipende dalla bontà dell’esecuzione tecnica, dalla giusta scelta dei materiali e dal mantenimento periodico per mantenere sempre un bel sorriso».

Leggi anche su: www.fashionchannel.ch

ULTIME NOTIZIE Fashionchannel
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report