ITALIA
12.10.16 - 08:000

Extension ciglia: una moda oppure una necessità?

Le rubriche di fashionchannel.ch: “I consigli della celebre makeup artist e look-maker dei vip Viviana Ramassotto”

 

Questo trattamento è destinato, in realtà, a spopolare! Del resto quale donna non vorrebbe avere ciglia folte, lunghe e curve in grado di donare uno sguardo ammaliatore?

Ma vediamo in cosa consiste nel dettaglio!

L’estensione delle ciglia si ottiene utilizzando delle ciglia sintetiche, in fibra di seta o di visone. In base alle ciglia naturali o all’effetto che ci piace ottenere si possono scegliere la lunghezza, lo spessore, il peso e la curvatura.

Non da meno, se le extension vengono eseguite da visagiste o esperte di make-up, si riesce ad ottenere un sorprendente effetto correttivo e di ringiovanimento, magari allungando un occhio troppo tondo e prominente, oppure andando ad ombreggiare una palpebra cadente.

Le ciglia vengono poggiate su ognuna delle ciglia naturali, alle quali si “aggrappano” grazie ad una colla specifica, anallergica e dalla presa ultrarapida.

Ci sono diverse tecniche di applicazione. La più conosciuta è sicuramente la tecnica detta “One to One”, ossia l’applicazione di una ciglia su ognuna delle ciglia naturali. Ne risulta un effetto molto naturale ed è particolarmente indicato per chi avendo di base una buona quantità di ciglia non necessita di infoltimento ma di allungamento, curvatura e definizione con un bell’effetto mascara.

Altra tecnica, più avanzata, è quella comunemente denominata 3d: su ogni ciglia viene applicato un numero di ciglia che va da 2 a 8 (2d-8d). sono ciglia ultraleggere che vengono prelevate e unite da un punto di colla dopo aver formato un ventaglio, da applicare su ogni ciglia naturale moltiplicandone il volume!

Essendo ultraleggere si possono applicare anche su chi ha ciglia particolarmente sottili e fragili, riducendone il numero per ciglia (ad esempio effettuando un 2d)

Il trattamento dura circa 2 ore, durante le quali la cliente sta comodamente sdraiata sul lettino ad occhi chiusi. Le ciglia inferiori vengono protette ed isolate da quelle superiori attraverso l’applicazione di un patch o un cerotto, per evitare che si incollino tra di loro.

Dopo la prima applicazione le extension vanno mantenute con un ritocco, da effettuarsi dopo 3-5 settimane.

Questo trattamento, se ben eseguito, non presenta controindicazioni: le ciglia crescono senza essere ostacolate e senza presentare danni.

Una moda? L’effetto volume intensifica lo sguardo, certo ! Una necessità?La scelta della posizione, curvatura e peso della ciglia è calcolata in base alla necessità; un occhio ‘cadente’ potrà risultare tutt’altro che languido! Quello piccolo potrà apparire più aperto, l’occhio stretto più grande, ciglia troppo bionde più intense è così via! Splendido effetto anche sull’uomo.

Leggi anche su: www.fashionchannel.ch Articolo di Valentina Zatti, docente Estencion Ciglia Vivimakeup Academy & Viviana Ramassotto – www.vivimakeup.com

ULTIME NOTIZIE Fashionchannel
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report