Fonte: Pinterest
Cantone
30.04.18 - 06:000

Il legno nei solai e nei controsoffitti

Edilo.ch, il portale web dedicato all’edilizia e all’artigianato in Ticino, ti illustra l’impiego e le funzionalità del legno per solai e controsoffitti

 

Il legno storicamente è stato il materiale più usato per la sua eccellente resistenza alla trazione e per la sua disponibilità: attualmente il legno più utilizzato per solai, controsoffitti e coperture è il legno lamellare, materiale composito di produzione industriale, che consta di lamelle di legno naturale incollato a pressione a venature contrapposte, per una maggiore resistenza della trave rispetto alla venatura naturale dell’albero.  Ciò consente di non avere limiti di dimensione nella produzione delle travi e superare i difetti del massello.
Altri vantaggi del legno lamellare sono di tipo ecologico per la sua durevolezza e provenienza da risorse rinnovabili; di tipo strutturale per la resistenza alle scosse e la versatilità di impiego; e di tipo tecnico per la fonoassorbenza e, laddove adeguatamente trattato, per la resistenza al fuoco, all’acqua e ai parassiti.


Le tipologie strutturali del solaio in legno sono classificate in:
- a orditura semplice, con le sole travi maestre (o rompitratta)
- a orditura doppia, con la disposizione di travi maestre e orditura secondaria di soli travetti più piccoli
- a orditura tripla, per ambienti di grandi dimensioni con orditura principale di travi armate o di grandi dimensioni
- a cassettoni, con orditura primaria e secondaria di stessa dimensione.
L’orditura principale è sempre parallela al lato più corto della superficie di riferimento. La normativa europea di riferimento impone di realizzare strutture portanti con travi parallele o ortogonali.
Quando inserito in un intervento conservativo, il solaio in legno è spesso oggetto di rinforzo tramite telai d’acciaio e talvolta, se in condizioni precarie, anche di un massetto in cemento utilizzando calcestruzzi leggeri strutturali, in modo da consolidarlo e poterne godere evitandone la demolizione.


Le stesse funzionalità valide per i solai le ritroviamo anche nei controsoffitti in legno, utilizzati soprattutto in auditorium, teatri, cinema e nei contesti in cui l’isolamento acustico è necessario: con pannelli montati su un’orditura metallica, possono assumere un valore estetico importante, soprattutto quando vengono create delle volte particolari con elementi traforati, e sono perfetti per mimetizzare impianti di illuminazione, climatizzazione o tubature, o ad abbassare il soffitto qualora fosse troppo alto.
Le travi in legno a vista portano un tocco di vintage agli ambienti contemporanei : frequenti nelle vecchie abitazioni, hanno un grande fascino soprattutto per l’impatto visivo con cui scaldano la casa, con quel tocco rustico che può essere svecchiato e reso moderno con finiture ad hoc come può essere ad esempio tinteggiarle con un colore insolito.

Desiderate realizzare dei lavori nelle vostre abitazioni? Andate su www.edilo.ch e richiedete una consulenza specifica ai migliori professionisti sul territorio Ticinese.

ULTIME NOTIZIE Edilizia Ticinese
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report