Cantone
12.03.18 - 09:270

Costruire in bioedilizia: cos’è e quali vantaggi porta

Edilo.ch, il portale web dedicato all’edilizia e all’artigianato in Ticino, ti illustra i vantaggi delle costruzioni in bioedilizia

 

La bioedilizia è una branca dell’architettura che opera seguendo criteri di sostenibilità ambientale, basso impatto energetico e utilizzo di risorse rinnovabili, per un maggiore comfort abitativo nel rispetto del pianeta. Costruire, ristrutturare o riqualificare energeticamente secondo i canoni della bioedilizia significa anche scegliere materiali a bassa emissione di anidride carbonica e diminuire drasticamente lo smaltimento dei rifiuti derivati dalle demolizioni, spesso nocivi in edifici di vecchia costruzione. Il settore residenziale è infatti responsabile del 40% dell’inquinamento atmosferico, e il 50% dei rifiuti prodotti in Europa deriva dall’edilizia, attività ad alto impatto ambientale.
I materiali bio-sostenibili sono naturali ed eco-compatibili, rappresentano un ritorno al passato in cui tradizionalmente venivano impiegati, ma con alti standard qualitativi: legno, sughero, paglia, biomattoni in calce, bambù, fibre di cocco, lana, vetro, cellulosa, sono solo alcuni tra i prodotti naturali utilizzati per le nuove bio-costruzioni.
Ma quali sono i cardini di  una casa costruita secondo criteri bio-sostenibili?

Anzitutto il rispetto per l’ambiente: dalla considerazione dei vincoli ambientali e dall’utilizzo di materiali naturali rinnovabili derivano sia una maggiore cura e protezione del territorio sia la diminuzione dei rifiuti generati e dell’onere del loro smaltimento. In molti casi, ad esempio nell’utilizzo del legno, tali risorse possono essere riciclate e riportate a nuova vita.
Le case progettate in bioedilizia ottengono un ottimo isolamento termico e acustico utilizzando materie naturali perfettamente coibentanti come fibre di legno, sughero, fibre di lana, impiegati nei pannelli isolanti. Anche le vernici e le colle utilizzate sono naturali, anallergiche e non inquinanti così come gli intonaci sono traspiranti.
Tramite l’utilizzo di doppi o tripli vetri per le finestre e l’eliminazione dei ponti termici si aumenta l’efficienza energetica dell’abitazione e si genera un ottimo comfort abitativo, riducendo il fabbisogno energetico per il riscaldamento/raffrescamento nella vita quotidiana.

L’utilizzo dell’energia solare per riscaldare la casa e l’acqua ad uso sanitario è uno dei must della bio-sostenibilità: l’utilizzo dei pannelli fotovoltaici e impianti solari termici sui tetti ben esposti consente di generare energia elettrica da utilizzare e immettere in rete e riscaldare grandi quantità d’acqua, e consente un risparmio davvero notevole che ripaga dell’investimento.
La bio-costruzione risulta quindi essere efficiente in termini sia di produzione energetica che di risparmio di energia stessa, aumentando il valore dell’immobile.

Desiderate realizzare dei lavori nelle vostre abitazioni? Andate su www.edilo.ch e richiedete una consulenza specifica ai migliori professionisti sul territorio Ticinese.

ULTIME NOTIZIE Edilizia Ticinese
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report