CANTONE
20.12.17 - 09:130

Pittura Ecobiologica: quali sono i benefici?

Edilo.ch, il portale web dedicato all’edilizia e all’artigianato in Ticino, ti propone dei consigli mirati alla valutazione della pittura eco-biologica

 

Il tema dell'ecosostenibilità è particolarmente sentito in Ticino dove ci si sta orientando verso l’adozione di prodotti 100% naturali anche per verniciare le pareti della casa. Ma come sono composte queste pitture e rendono allo stesso modo di quelle chimiche?

La pittura eco-biologica prevede il 100% dei componenti di origine naturale escludendo leganti e solventi derivati da sintesi petrolchimica: le tradizionali vernici e pitture presenti in commercio infatti sono composte da solventi e altri materiali sintetici. Per abbattere l’inquinamento domestico allora si può ricorrere a questo tipo di prodotti di origine certificata ed ecologica dunque atossici.

Anzitutto le vernici eco-bio non presentano VOC ossia composti organici volatili, proprio quelle particelle che inquinano l’aria domestica provocando irritazioni delle mucose e favorendo episodi allergici in soggetti sensibili e/o deboli, quali bambini, anziani, malati, persone altamente reattive.
Tali pitture contengono solo elementi di origine naturale come pigmenti colorati estratti dalle piante, spezie, fiori o terre; leganti derivati da resine vegetali, soprattutto conifere; leganti di origine animale come la caseina del latte o proteine estratte dalle uova; solventi come l’olio di lino, il carbonato di calcio, il limonene, la trementina di gemma di pino.

In questo modo le pareti sono coperte da prodotti naturali e del tutto innocui, che aumentano così il comfort abitativo e, senza dover rinunciare alla piacevolezza estetica, hanno importanti qualità:
- la traspirabilità, poiché equilibrano l’umidità presente nel locale
- sono inodori o hanno gradevoli sentori di fiore: l’assenza di composti volatili permette di soggiornare subito nel locale senza pericoli dopo la tinteggiatura, e ciò è particolarmente funzionale in ambienti deputati alla conservazione di cibo o alla presenza di soggetti sensibili
- alcune sono fotocatalitiche: sotto i raggi UV reagiscono alle poveri sottili ed evitano il depositarsi di muffe
- hanno un’ottima resa e coprenza, ed essendo lavabili, permettono qualsiasi tipo di utilizzo o di ritocco.

Le pitture eco-bio più utilizzate sono:
- a base di calce, composto naturale privo di allergeni sintetici che consente alle murature di traspirare grazie alle proprietà idroscopiche e previene il formarsi delle muffa grazie a quelle caustiche
- a base di caseina, la fosfoproteina del latte, idonee in locali con bassa umidità
- a base di argilla, con una resa estetica interessante, tipicamente rustico o elegante, totalmente rispettosa dell’ambiente

Seguendo una prospettiva green si protegge e cura l’ambiente in Ticino, si scelgono soluzioni innovative e salubri per tutti e si ottiene una minore produzione di rifiuti tossici.
Desiderate realizzare dei lavori nelle vostre abitazioni? Andate su www.edilo.ch e richiedete una consulenza specifica ai migliori professionisti sul territorio Ticinese.

ULTIME NOTIZIE Edilizia Ticinese
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report