DENTRO L'ECONOMIA
11.10.19 - 10:300

Un’economia diversificata da tutelare

Una riflessione del Direttore Cc-Ti Luca Albertoni sull’economia cantonale, in vista della prossima 102esima Assemblea Generale Ordinaria Cc-Ti del 18.10.2019

Una caratteristica spesso sottovalutata dell’economia ticinese è il suo tessuto molto diversificato, che ha permesso di mantenere l’andamento generale su buoni livelli malgrado periodi turbolenti che hanno messo parecchio in difficoltà diverse regioni svizzere, magari anche più blasonate della nostra, almeno sulla carta. Taluni Cantoni, legati più a una “monocultura” economica, cioè a pochi o addirittura a un solo settore trainante, hanno pagato dazio più importante rispetto al Ticino, la cui economia ha saputo compensare la perdita di 100 milioni di gettito fiscale proveniente dal settore finanziario con una cifra equivalente derivante da altre attività economiche. Mica noccioline. Una prestazione notevole, forse considerata scomoda perché proveniente in parte da settori impopolari, genericamente identificati con il termine di “multinazionali”, dimenticando, forse volutamente, che sono spesso proprio le discusse multinazionali a disporre dei mezzi per implementare, ad esempio, le misure legate a quella che oggi si definisce la “Responsabilità sociale delle imprese”. Più spesso le strutture piccole fanno più fatica e hanno spesso altre preoccupazioni legate alla pura e semplice sopravvivenza. Va comunque detto che oggi le “etichette” per le imprese sono sempre più volubili, perché ad esempio, “multinazionale” non è più per forza solo la Nestlé (tanto per fare un nome) o una grande impresa, ma può essere anche una struttura più piccola. Non sono del resto rari i casi di strutture di dimensioni ridotte che generano cifre d’affari, gettito fiscale e monti-stipendi molto importanti. Interessante a questo proposito rilevare come il 90% delle imprese esportatrici svizzere siano PMI (45’600 aziende) e che esse generano il 45,4% del valore delle esportazioni di beni e servizi. Il ciclo virtuoso creato fra grandi e piccole aziende va tutelato perché è un elemento di forza e di equilibrio e l’affascinante adagio “Small is beautiful” non è sempre l’unica via.

ULTIME NOTIZIE Dentro l'economia
DENTRO L'ECONOMIA
16 ore
La creatività è la chiave del successo economico
Nel suo intervento all’Assemblea della Cc-Ti del 18 ottobre scorso il Prof. Lino Guzzella, ex Rettore ETH Zurigo, ha sottolineato l’importanza della creatività per il successo di un sistema economico
DENTRO L'ECONOMIA
1 mese
Troppe regolamentazioni soffocano le imprese
Secondo il Presidente Cc-Ti, Glauco Martinetti, le aziende dovranno affrontare nuove sfide nel prossimo futuro. Ecco le sue riflessioni nella nostra intervista
DENTRO L'ECONOMIA
1 mese
Pensare a un progetto Ticino condiviso
a 102esima Assemblea Generale Ordinaria della Cc-Ti
DENTRO L'ECONOMIA
1 mese
Attori consapevoli della rivoluzione digitale
I nuovi modelli di business sono efficaci perché non hanno costrizioni con il passato, abitudini da rispettare o paure su come affrontare il futuro, spiega Lorenza Bernasconi di Gruppo Sicurezza
DENTRO L'ECONOMIA
1 mese
Autunno caldo
Una riflessione del Direttore Cc-Ti Luca Albertoni sui cambiamenti economici in atto
DENTRO L'ECONOMIA
1 mese
Innovare il modello di business assicura il successo dell’impresa
Uno strumento nella gestione aziendale al centro dell’impegno della Cc-Ti
DENTRO L'ECONOMIA
1 mese
Germania: partner fondamentale per le aziende elvetiche
Primo partner commerciale della Svizzera, la Germania è stata al centro dell’Evento Paese della Cc-Ti, organizzato il 19 settembre presso il Grand Hotel Villa Castagnola a Lugano
DENTRO L'ECONOMIA
2 mesi
L’impresa 4.0 sarà sempre più verde
Nell’industria 4.0 l’innovazione tecnologica sarà sempre più correlata anche alla tutela dell’ambiente. È l’opinione di Emanuele Carpanzano, Direttore del Dip. tecnologie innovative SUPSI
DENTRO L'ECONOMIA
2 mesi
Economia e ambiente sono conciliabili
L’opinione di Glauco Martinetti, Presidente Cc-Ti sulla sostenibilità economica e ambientale
DENTRO L'ECONOMIA
2 mesi
La Cc-Ti nella tutela del territorio
Sostenibilità ambientale e innovazione: l’impegno delle imprese
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile