monicarosano.com
+4
CUCINA E DINTORNI
25.08.21 - 06:300
Aggiornamento : 30.08.21 - 07:57

Monica Rosanò e i suoi scatti, dal beauty al food

Mi chiamo Monica, sono una fotografa specializzata in food photography, vi racconto il mio lavoro

VARESE - Mi chiamo Monica, sono una fotografa professionista specializzata in food photography e Still Life e oggi vi racconto come sono arrivata a fare quel che faccio.

Molto brevemente il mio viaggio nella fotografia inizia tanto tempo fa, quando ero molto piccola, nella pre adolescenza osservavo mio padre scattare delle bellissime diapositive che di tanto in tanto illuminano il muro della nostra sala. Di questi momenti ho un ricordo vivido e intatto le diapositive scorrevano con un rumore meccanico che veniva mitigato dalle note di “Banane e Lampone” di Gianni Morandi.

E’ qui che è nata la magia, quella dell’imprimere i ricordi, per sempre.

L’amore per la fotografia cresce fino a diventare una vera passione, al liceo frequentavo corsi extracurricolari di fotografia e partecipai anche a un concorso sui laghi di Varese, che vinsi.

Questa vincita, tra centinaia di altri scatti, mi ha fatto accendere un campanello d’allarme: forse sono davvero brava, c’è del talento che non voglio sottovalutare.

Fin da subito ho capito di dover percorrere quella strada, e subito dopo il liceo artistico mi iscrissi prima a una accademia più piccola, nella periferia di Milano, per poi iniziare il vero Master Globale di Fotografia Professionale in una della più conosciute scuole di fotografia Milanesi.

Gli anni dell’accademia sono stati belli, ma devo dire che il post è stato davvero molto difficile. Inserirsi nell’ambiente non è facile e se non si hanno un minimo di conoscenze, quasi impossibile per una ragazza di 20 anni. Milano è una giungla, sicuramente un’esperienza all’estero avrebbe velocizzato le cose, ma non mi sentivo pronta.

Iniziai a fare da assistente a un fotografo di Still Life, poi di moda e via via il gruppo di conoscenze si apriva davanti a me. Il mio primo grande impiego fu per una agenzia di moda per bambini a Milano.

Negli stessi anni ho aiutato l’azienda di famiglia a crescere con l’apertura di nuove Location, nelle quali la mia presenza era fondamentale, quindi il tempo da dedicare alla fotografia era sempre di meno, ma con due mie amiche ho aperto un Blog di cucina e lifestyle collegato a una pagina Instagram, il suo primo nome era: Momacy note.

Il nome deriva dall’acronimo di Monica, Martina, Cynthia, allora creatrici della pagina. Ci divertivamo a evadere dalla nostra routine e di tanto in tanto proponevamo Table Setting, ricette e belle fotografie.

Con il tempo sono rimasta io, la pagina Instagram è cresciuta, ha preso una linea prettamente fotografica e il tema principale è il buon cibo, con una particolare attenzione alla stagionalità.

Nel 2020 con l’arrivo del Covid, mi sono ritrovata (come tutti), a casa, e il bisogno di riprendere in mano la macchina fotografica era sempre più impellente. Alcuni brand iniziavano a interessarsi ai miei contenuti e io ero super felice di collaborare.

Le collaborazioni all’inizio erano sporadiche e soprattutto non prevedevano un Fee, poteva capitare un piccolo rimborso spese ma purtroppo quando non si hanno grandi numeri i clienti credono di non dover investire il loro budget. Quindi dopo una serie di consulenze e consigli da parte di persone/colleghi ho iniziato a capire che la mia presenza su instagram doveva essere sì quotidiana e fissa ma mirata a una vetrina per sponsorizzare la mia attività, quella di FOTOGRAFA PROFESSIONISTA.

La parte di content creation/food influencer avrebbe avuto uno spazio limitato sia, come detto prima a causa del numero dei followers che proprio a livello di focus della mia presenza sui social.Grazie alla mia vetrina Instagram ho potuto iniziare a propormi come fotografa ai clienti diretti, che sono interessati ai miei servizi professionali da fotografa di food e Still Life.

Grazie alla mia vetrina instagram e alla mia intraprendenza ora sono fotografa ufficiale di svariati brand.

Invito tutti, giovani e non, a investire un minimo nei social perchè ho provato sulla mia pelle che se fatto con costanza, professionalità e trasparenza, si posso raggiungere obbiettivi importanti.

 Vi auguro il meglio, grazie per l’attenzione.

 ENJOY!

 Monica Rosanò

monicarosano.com
Guarda tutte le 8 immagini
ULTIME NOTIZIE Cucina e Dintorni
CUCINA E DINTORNI
2 gior
Risotto pistilli zafferano e zincarlin, e il ristornate cala il suo poker
È uno dei piatti più richiesti, lo chef Stefano Oro ci spiega i segreti, e noi del Bora da Besa vi diciamo anche che...
CUCINA E DINTORNI
6 gior
Il panettone di Natale è firmato GIACOMO MILANO e ETRO
Una collaborazione esclusiva per un progetto solidale in edizione limitata.
FOTO E VIDEO
CAPRIASCA
1 sett
Sella di capriolo e dolce vegano: alla Locanda del Giglio si può
Il matrimonio perfetto tra tradizione ed ecosostenibilità si realizza in questa elegante location con vista panoramica
VIDEO
CUCINA E DINTORNI
2 sett
I vini ungheresi protagonisti al CP Bistrot
Venerdì 19 novembre, una serata all’insegna della degustazione.
CUCINA E DINTORNI
2 sett
Villa Milano celebra l’eccellenza del Made in Italy grazie alla collaborazione con Portofino Dry Gin
La storica gioielleria si unisce all'iconico Brand di gin a scopo benefico...
LUGANO
3 sett
Uomini vs. Donne: chi è più costante nella dieta?
Lo abbiamo chiesto alla nutrizionista della Svizzera Italiana Margarida Giovanettina, ideatrice del metodo nutrisana.ch.
Cucina e Dintorni
4 sett
Ristorante BORA DA BESA, una cucina semplice per tutti
Il noto ristorante di Gentilino da poco ha cambiato gestione.
CUCINA E DINTORNI
1 mese
Formaggio, formaggio e ancora formaggio
Siamo nel periodo più giusto per gustare una prelibatezza che in autunno è di casa, la fondue.
LUGANO
1 mese
La passerella che fa dimagrire
TAVERNE
1 mese
Al CP Bistrot torna la cena con degustazione di vini
L’appuntamento è per il 22 ottobre.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile