EF
CORSI DI LINGUE
05.04.21 - 08:000

Colloquio di lavoro in videochiamata: 6 consigli

Al giorno d’oggi è la forma di colloquio più gettonata, soprattutto per la prima fase di selezione.

Scopri come eccellere!

Anche se siamo abituati a interagire con computer e chat, sostenere un colloquio di lavoro in videochiamata non è semplice come sembra: devi fare completo affidamento sulla tecnologia. Sentirsi a proprio agio e sicuri di sé davanti a uno schermo richiede un po’ di pratica e, ovviamente, la nostra guida per affrontare con successo un colloquio di lavoro su Skype, Teams o qualunque altra piattaforma.

1. Preparati
Scegli un nome utente e una foto profilo che siano appropriati e professionali. Assicurati che la tua connessione Internet sia stabile, che webcam e microfono funzionino e che la batteria sia carica. Dei piccoli auricolari ti aiuteranno a evitare l’eco quando parli. Sappi come risolvere il problema nel caso in cui cada la connessione e mantieni la calma qualora ci fossero problemi tecnici: niente rovina le tue chance per un lavoro tanto velocemente quanto imprecare contro la videocamera mentre il tuo futuro datore di lavoro è in ascolto.

2. Fai una prova
Se sei alle prime armi con i colloqui in videochiamata, trova un amico disposto a provare tutte le situazioni peggiori e ad aiutarti con decisioni relative ad arredamento, illuminazione e abbigliamento. Siediti su una sedia comoda e sufficientemente alta, in modo che la metà superiore del tuo corpo sia visibile. Dovresti essere in grado di inviare e ricevere file, mettere in muto il microfono e mettere in attesa una chiamata. Preparati un bicchiere d’acqua e una versione sia cartacea che elettronica di tutti i tuoi riferimenti, soprattutto CV e lettera motivazionale.

3. Crea un ambiente controllato
Rispondi alla chiamata in un ambiente tranquillo. Chiudi tutte le finestre, silenzia il tuo smartphone, chiudi fuori dalla stanza qualunque coinquilino e animale domestico diverso dal pesce rosso. Ripulisci l’area visibile alle vostre spalle e sistema la webcam prima di iniziare il colloquio, in modo che il tuo interlocutore non pensi che si stia verificando un terremoto dall’altro lato dello schermo. Assicurati che non ci sia una luce troppo forte alle vostre spalle, altrimenti il vostro volto sembrerà troppo scuro (e losco).

4. Attenzione a cosa indossi
Non battere la fiacca sul fronte abbigliamento, entra nell’ottica del colloquio di lavoro e vestiti dalla testa ai piedi: nonostante la tentazione di non indossare i pantaloni, non puoi sapere quando e se dovrai alzarti. Il miglior consiglio qui è semplicemente di fare finta che di stare uscendo di casa per recarsi a un incontro di persona. Non indossre colori troppo forti o righe piccole, perché appariranno sfocate e inizieranno a muoversi, e assicurati che il tuo outfit non faccia a pugni né sbiadisca con lo sfondo.

5. Mantieni il contatto visivo (sullo schermo)
Cerca di guardare nella webcam, che in una videochiamata è l’equivalente di guardare negli occhi. Se fissi l’immagine dell’interlocutore sullo schermo (o la tua), darà l’idea di essere un po’ distanti. Se vuoi prendere appunti, scrivi su un blocco note, in modo che non vi distrarrete dal vostro interlocutore mentre digitate sulla tastiera. Solitamente è possibile nascondere la finestra che mostra il tuo volto, ma è meglio tenerla aperta di tenerla aperta, giusto per dare un’occhiata ogni tanto e controllare lo sfondo e la tua postura.

6. Concludi nel modo giusto
È più facile a dirsi che a farsi, ma cerca di non fare ciao con la mano (è una regola non scritta delle videochiamatee). E comunque, ancora più importante: non dire niente che non c’entri con l’intervista finché avete chiuso la chiamata. Spegnere la webcam e terminare la chiamata sono due cose diverse, quindi fai (molta) attenzione!

Cogli l’opportunità di investire in te stesso e sulle tue competenze linguistiche per arricchire il tuo curriculum con un soggiorno linguistico. I nostri corsi personalizzabili e flessibili sono adatti a ogni esigenza lavorativa. Scopri quali sono sconti speciali del momento o come essere selezionato per una borsa di studio!


Articolo a cura di EF Ticino – Soggiorni linguistici all’estero

ULTIME NOTIZIE Corsi di lingue
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile