IL CONSIGLIO
21.03.18 - 15:000
Aggiornamento 22.03.18 - 14:11

Come lavarsi la faccia

Una detersione corretta del viso è fondamentale per restare giovani

Il primo segreto per mantenere giovane e salutare il viso, è lavarlo in maniera corretta, senza stressare o indebolire la pelle. Da una buona detersione, infatti, dipendono una molteplicità di fattori, come il grado di lucentezza o di untuosità della cute. 

Per pulirsi correttamente il viso, dunque, meglio optare per prodotti che siano poco aggressivi e che dunque non rischino di spazzare via quel mix lipidico di acqua e sebo che protegge la pelle da attacchi esterni. Inoltre, sarebbe preferibile lavarsi con acqua tiepida e non calda, che rischia appunto di liquefare e smaltire il sebo. Bisogna inoltre badare al numero di volte in cui ci si lava la faccia: sopra le due si corre il rischio di irritare la cute e di renderla troppo unta.

Lavarsi prima di andare a dormire e dopo essersi svegliati, però, è assolutamente fondamentale, utilizzando anche una buona quantità di acqua: lasciando la pelle sporca il rischio è che si secchi. Attenzione anche a quando ci si asciuga: strofinare l’asciugamano non fa bene, meglio tamponare il viso in maniera delicata. 

Visita Caracalla  

Potrebbe interessarti anche
Tags
viso
pelle
acqua
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report