COSMESI
16.03.18 - 15:000

Un illuminante per ogni pelle

Il colore dell’incarnato è un fattore fondamentale per scegliere il prodotto giusto

 

L’illuminante è uno strumento da utilizzare con grande attenzione quando ci si dedica al make-up del proprio viso. Si tratta, infatti, di un prodotto che, se ben utilizzato, può donare luminosità alla pelle e rendere più armonico il volto. Attenzione, però, a sbagliare illuminante: un prodotto non adatto, infatti, può finire addirittura per penalizzarvi, esaltando alcuni difetti del viso oppure creando contrasti cromatici eccessivi con l’incarnato.

Ecco, la prima valutazione da fare quando si sceglie un illuminante riguarda proprio il colore della pelle. Se si possiede una pelle chiara, meglio optare per un prodotto rosato oppure un illuminante da stendere da solo. Chi possiede una pelle leggermente più scura - ma non ancora olivastra - ha pochi problemi: questo genere di incarnato ben si adatta a varie tonalità, dall’oro al rosa.

Chi ha una pelle “mediterranea”, invece dovrà tendere per un illuminante che va sul bronzo. Infine scegliete accuratamente dove mettere l’illuminante: l’angolo interno dell’occhio, sotto l’arcata sopracciliare e l’arco del naso sono i punti per ottenere un effetto migliore.

Visita Caracalla     

 

ULTIME NOTIZIE Beauty
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report