IL TREND
10.03.18 - 12:000

Gli Anni Ruggenti tra i capelli

Tra le vip tornano di moda le onde in stile ‘20

Sono apparse qua e là anche sulle teste di molte vip presenti alla notte degli Oscar, proiettando immediatamente Hollywood in un’atmosfera anni ’20. Parliamo delle cosiddette finger waves, le onde nei capelli tipiche degli Anni Ruggenti, tornate di moda ultmamente: Gwen Stefani e Kate Winslet sono solo alcuni tra i personaggi famosi che non hanno saputo resistervi.

Attenzione, però, le onde anni ’20 non sono affatto facili da realizzare, anche se utilizzare dei prodotti specifici può aiutarci: in particolare, l’effetto può essere replicato applicando una schiuma in radice, dove l’onda dovrà essere ben definita, e poi uno spray sulle punte per dare un effetto matto.

Quanto al colore, le finger waves sono indicate per qualunque tonalità dal platino al nero, fino a sperimentazioni di stampo punk-giovanile come il verde o il rosa. L’importante, è sperimentare: va bene ispirarsi agli anni ’20, ma è importante non esagerare. 

Visita Caracalla

 

Tags
onde
anni ruggenti
ruggenti
capelli
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report