IL CONSIGLIO
02.03.18 - 13:000

Come usare la lozione per il viso

Differente da tonico e olio, serve a preparare la pelle al nutrimento

Non è un tonico, non è un olio, ha funzioni differenti dalla maschera. Parliamo della lozione per il viso, un prodotto cosmetico ancora poco utilizzato nel mondo occidentale, ma che in Oriente - dove la cura per la pelle del viso è altissima - rappresenta uno dei punto fondamentali di ogni routine di bellezza quotidiana. La pelle, infatti, assimila meglio i principi attivi se le vengono somministrati in maniera graduale e progressiva.

In questo senso, la lozione è una specie di antipasto della routine di bellezza, un prodotto da non confondere con il tonico: ha, infatti, una concentrazione di principi attivi più alta di quest’ultimo. Va applicato dopo il tonico, ma prima di sieri e creme, che invece hanno il potere di penetrare in profondità nella pelle.

Le lozioni hanno una consistenza quasi acquosa e vanno applicate con i polpastrelli, attraverso un movimento che stimola la circolazione sanguigna: è un errore gravissimo sprecare la lozione nei dischetti di cotone, che assorbono tutto il liquido. Dopo la lozione, la pelle è rinfrescata e pronta per essere nutrita con gli altri prodotti di bellezza. 

Visita Caracalla

Potrebbe interessarti anche
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile