IL CONSIGLIO
02.03.18 - 13:000

Come usare la lozione per il viso

Differente da tonico e olio, serve a preparare la pelle al nutrimento

 

Non è un tonico, non è un olio, ha funzioni differenti dalla maschera. Parliamo della lozione per il viso, un prodotto cosmetico ancora poco utilizzato nel mondo occidentale, ma che in Oriente - dove la cura per la pelle del viso è altissima - rappresenta uno dei punto fondamentali di ogni routine di bellezza quotidiana. La pelle, infatti, assimila meglio i principi attivi se le vengono somministrati in maniera graduale e progressiva.

In questo senso, la lozione è una specie di antipasto della routine di bellezza, un prodotto da non confondere con il tonico: ha, infatti, una concentrazione di principi attivi più alta di quest’ultimo. Va applicato dopo il tonico, ma prima di sieri e creme, che invece hanno il potere di penetrare in profondità nella pelle.

Le lozioni hanno una consistenza quasi acquosa e vanno applicate con i polpastrelli, attraverso un movimento che stimola la circolazione sanguigna: è un errore gravissimo sprecare la lozione nei dischetti di cotone, che assorbono tutto il liquido. Dopo la lozione, la pelle è rinfrescata e pronta per essere nutrita con gli altri prodotti di bellezza. 

Visita Caracalla

ULTIME NOTIZIE Beauty
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report