AvanTi
CINA
20.01.21 - 10:060

Un chip per ricaricare le batterie con l’acqua calda

In Cina hanno sviluppato un chip in grado di convertire il calore dell’acqua calda di un thermos in energia elettrica

Negli ultimi anni i dispositivi mobili sono diventati sempre più potenti e versatili, ma la tecnologia delle batterie non si è evoluta abbastanza per supportare adeguatamente tali capacità. Inoltre, può diventare sempre più necessario dover ricaricare i dispositivi in circostanze in cui l’accesso all’energia elettrica potrebbe non essere disponibile. Per questa ragione si stanno cercando soluzioni sempre più alternative per ricaricare le batterie.
A questo proposito, un team di ricercatori della China Academy of Launch Vehicle Technology, uno dei produttori di razzi spaziali del Paese, ha pensato di adattare alla vita quotidiana delle persone una tecnologia termoelettrica usata nello spazio. I dispositivi termoelettrici, per la precisione, sono realizzati con materiali in grado di produrre elettricità tramite differenze di temperatura e vengono adoperati, ad esempio, durante le missioni spaziali per recuperare l’energia termica persa al fine di ricaricare le batterie delle navicelle.
Gli scienziati cinesi, nello specifico, hanno sviluppato una speciale borraccia dotata di un chip termoelettrico nel tappo in grado di trasformare il calore dell’acqua in elettricità e ricaricare così piccole batterie di dispositivi mobili come un telefono cellulare o un tablet. «La nostra soluzione a questo problema è un dispositivo termoelettrico basato su una bottiglia d’acqua, una fonte di calore per generare elettricità», ha spiegato il capo ricercatore Ma Wei.
Il tappo del termos dispone di un’uscita USB per interfacciarsi direttamente col dispositivo da ricaricare tramite un cavo. La borraccia è realizzata con speciali materiali isolanti ultraleggeri, originariamente usati per i veicoli spaziali, allo scopo di compensare i 200 grammi di peso dei componenti elettronici necessari a convertire il calore in energia, che potrebbero aumentare eccessivamente il peso dei thermos disponibili in commercio.
Secondo i ricercatori che hanno messo a punto questa innovativa tecnologia, attualmente sarebbe possibile guadagnare 20 o 30 minuti di autonomia utilizzando circa mezzo litro di acqua bollente.
«Abbiamo scoperto che la bottiglia d’acqua può fornire da 20 a 30 minuti di elettricità dopo avervi versato da 300 a 500 millilitri di acqua bollente», ha affermato Sheng Jiang, un membro del team di ricerca cinese.
La borraccia può erogare elettricità anche per computer portatili, macchine fotografiche e altri dispositivi elettronici a bassa potenza. Gli scienziati stanno ora cercando di avviare collaborazioni con imprese eventualmente interessate per riuscire a commercializzare l’idea. Secondo le previsioni il prodotto potrebbe avere un prezzo compreso tra i 150 e i 200 yuan, pari a circa 25 dollari.

ULTIME NOTIZIE AvanTI
FOTO
CINA
1 gior
Svelata la turbina eolica più grande del mondo
È dotata di pale lunghe 118 metri, una potenza di 16 MW e sarà in grado di generare 80.000 MWh di elettricità l’anno.
REGNO UNITO
4 gior
Creato in laboratorio il primo batterio inattaccabile dai virus
Il batterio sintetico blocca l’infezione all’origine e potrebbe essere usato per creare farmaci ad ampio spettro.
FOTO
STATI UNITI
6 gior
Il cristallo temporale è realtà
Secondo una recente ricerca il computer quantistico di Google avrebbe creato un “cristallo temporale”
FOTO
STATI UNITI
1 sett
Nüwa City: la futura capitale di Marte
Presentato un ambizioso progetto di una città sostenibile e autosufficiente per 250mila persone sul Pianeta Rosso.
INDIA
1 sett
Ecco le bottiglie di carta che sostituiranno la plastica
Una startup indiana ha sviluppato un innovativo materiale che può essere usato negli imballaggi di prodotti liquidi
STATI UNITI
1 sett
Raccogliere energia wireless sfruttando le reti 5G
Creata un’innovativa carta per la raccolta di microonde che può trasformare i sistemi 5G in reti elettriche senza fili
REGNO UNITO
2 sett
AtmosFUEL, il progetto per trasformare la CO2 in carburante per aviazione sostenibile
L’obbiettivo è quello di studiare la fattibilità di un impianto che produrrà più di 100 milioni di SAF al giorno
STATI UNITI
2 sett
Mindwriting, il software che trasforma i pensieri in testo
Il programma potrebbe offrire nuove possibilità di comunicazione alle persone che hanno perso l’uso delle braccia
STATI UNITI
2 sett
La fusione nucleare è sempre più vicina
Durante un esperimento è stata innescata una reazione che ha prodotto il 70% dell’energia usata per avviare il processo
ITALIA
3 sett
Il computer quantistico italiano batte Google
Sviluppato con il deep learning un compilatore che può programmare un algoritmo per qualsiasi computer quantistico
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile