AvanTi
STATI UNITI
15.01.21 - 08:000

Effettuati i primi test per i camion a guida completamente autonoma

Waymo ha iniziato a testare i suoi camion a guida autonoma in Texas e ha annunciato una partnership con Daimler

Waymo, azienda filiale di Google considerata al vertice della ricerca scientifica nel settore, ha di recente lanciato un esperimento su vasta scala effettuando i primi test di autotrasporti a guida autonoma nel contesto di un piano aziendale di lunga durata con il quale Google ha deciso di entrare nel comparto dei veicoli commerciali autonomi. La sperimentazione doveva cominciare la scorsa primavera ma il programma ha subito dei ritardi a causa della pandemia.
Nello specifico, Waymo ha fatto partire dal suo nuovo hub di Dallas 13 autocarri a 18 ruote Peterbilt, completi di telecamere, lidar e computer di bordo, per iniziare i test su strada. L’azienda ha puntato su un particolare corridoio di spedizione nel sudovest degli Stati Uniti che passa per il Texas, ma anche per il Nuovo Messico, per l’Arizona e per la California. Si tratta di tragitti già abbastanza utilizzati per i test di veicoli a guida autonoma grazie al fatto che le strade sono piuttosto larghe e il tempo è generalmente buono.
Per il momento i camion saranno a guida autonoma ma a bordo ci sarà sempre un autista di sicurezza che potrà subentrare prendendo in mano la guida in caso di necessità. Come ha infatti spiegato un portavoce di Waymo, la transizione verso camion senza conducente a bordo sarà graduale e con un approccio responsabile. I primi test in questa direzione dovrebbero comunque avvenire durante i prossimi anni.
Inoltre, proprio al fine di velocizzare questo passaggio e incrementare gli sviluppi nel settore dei trasporti a guida autonoma, Waymo ha di recente annunciato di aver sottoscritto con Daimler, società madre di Mercedes-Benz, un accordo che nel lungo termine tenterà di stabilire una partnership strategica e globale per l’affinamento della tecnologia di guida completamente autonoma per i camion. Finora, infatti, le due aziende hanno lavorato in modo indipendente su queste tecnologie.
In particolare, Daimler, che già nel 2015 aveva annunciato di aver iniziato a lavorare sulla guida autonoma, mostrando un prototipo funzionante chiamato Freightliner Inspiration Truck, poi esposto nella versione di produzione al CES di Las Vegas del 2019, integrerà la tecnologia di guida autonoma di Waymo nella sua flotta di semirimorchi pesanti Freightliner Cascadia.
Come si legge in un comunicato ufficiale diramato da Daimler: «Daimler Trucks sta sviluppando un telaio per camion Freightliner Cascadia personalizzato con sistemi tecnologici forniti da Waymo, con l’obiettivo di stabilire lo standard del settore in termini di affidabilità e sicurezza. Questo chassis consentirà l’integrazione di Waymo Driver con la sua combinazione personalizzata e scalabile di hardware, software e calcolo».
L’obiettivo finale è quello di mettere in circolazione camion di Livello 4 secondo la definizione della Society of Automotive Engineers (SAE) ovvero, limitatamente a una zona circostanziata, in grado appunto di circolare senza un conducente umano al volante.

AvanTi
Guarda le 2 immagini
ULTIME NOTIZIE AvanTI
LUGANO
3 gior
Camillo Vismara SA aderisce al progetto sostenibiliTi in qualità di Heroes League Partner
L’azienda di Cadro sceglie di farsi promotrice di un cambio di passo dettato dall’amore per la propria terra
SVIZZERA
5 gior
I corsi della School of Disruption: l’e-learning per i lavori del futuro
L’iniziativa del SIDI consente di acquisire le competenze utili per cogliere nuove opportunità di lavoro e di business.
STATI UNITI
1 sett
Oggetti stampati in 3D che percepiscono l’interazione con l’utente
I ricercatori hanno integrato le capacità di rilevamento in metamateriali per creare dispositivi di input interattivi
ITALIA
1 sett
E se la realtà fosse un gioco di specchi quantistici?
Una nuova teoria del fisico italiano Rovelli suggerisce che la realtà potrebbe essere un gioco di specchi quantistici
MONDO
1 sett
Celle solari trasparenti che durano 30 anni
Dotate di una buona efficienza si potranno integrare in vetrate e infissi per trasformare le case in centrali elettriche
FOTO
STATI UNITI
2 sett
Una mano robotica gonfiabile con senso tattile
Creata una protesi che offre agli amputati un controllo tattile in tempo reale e consente una vasta gamma di attività.
STATI UNITI
2 sett
Google ha utilizzato l’Intelligenza Artificiale per disegnare i suoi chip
L’AI di Google ha auto-progettato i suoi chip impiegando solo 6 ore invece di mesi di lavoro da parte degli ingegneri.
FOTO
ISLANDA
2 sett
Entrato in funzione Orca, il più grande impianto al mondo per la cattura della CO2
Realizzato in Islanda, potrà assorbire circa 4.000 tonnellate di CO2 ogni anno, pari alle emissioni di 870 auto.
FOTO E VIDEO
STATI UNITI
3 sett
Elon Musk svela il robot umanoide Tesla Bot
L’automa funzionerà con l’AI dei veicoli e affiancherà l’uomo per svolgere compiti pericolosi, ripetitivi e noiosi.
FOTO
STATI UNITI
3 sett
In arrivo un futuristico drone-bus per collegamenti tra città
Una startup americana ha sviluppato un autobus volante in grado di trasportare 40 passeggeri da una città all’altra.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile