COREA DEL SUD
22.07.19 - 11:110

I risultati delle origini del DNA possono cambiare senza preavviso mentre i siti raccolgono più dati

Le aziende che si occupano di test genetici modificano i risultati man mano che ottengono più informazioni ma ciò può provocare shock per gli utenti

Se si è provato un test di genealogia genetica fai-da-te attraverso una compagnia come ad esempio 23andMe, si potrebbe rimanere molto delusi.
Questo perché, stando a quanto riporta STAT News, l'azienda, man mano che raccoglie un gran numero di dati e apprende di più sulle tendenze genetiche, può aggiornare i risultati del tuo DNA specifico e cambiare il luogo da dove crede che la tua famiglia provenga.
Mentre sembra logico che queste società provino ad ottenere risultati sempre più accurati, i reports mutevoli possono rappresentare uno shock per le persone che hanno utilizzato l’App per capire la propria identità personale e scoprire in seguito che i risultati del test possono cambiare senza preavviso. Proprio come è accaduto all’utente di 23andMe Leonard Kim.
Lo shock per l’utente, a dire il vero, è stato doppio. La prima volta nel 2016 quando Kim, il quale era cresciuto credendo di essere al 100% coreano, ha provato il test genealogico del DNA e ha scoperto di essere quasi per metà giapponese. La seconda volta nel 2019, mentre era fuori a bere con sua moglie e alcuni amici vicino la sua casa di Los Angeles e qualcuno ha messo in dubbio la sua ascendenza giapponese. Così Kim ha preso il telefono e ha consultato il sito web di 23andMe, apprendendo che la sua identità etnica era cambiata. Il sito, che prima gli diceva che era circa al 40% giapponese, ora posizionava questo dato al 5%. E Kim ha scoperto in un istante di essere di nuovo pienamente coreano.
Quella tra Korea e Giappone è una storia di colonizzazione, oppressione culturale e massacri. Ci sono voluti mesi di negazione e ricerca interiore da parte di Kim per accettare un precedente lignaggio giapponese sconosciuto. Apprenderlo è stato tutto uno spreco sentito come un colpo di frusta esistenziale. «Qual è la mia reale identità?» ha dichiarato Kim a STAT News.
E sembra che la storia di Kim non sia l’unica tra milioni di persone che hanno acquistato i test genetici per avere indizi sui loro antenati.
Le società di ascendenza genetica affermano che i loro test possono rivelare informazioni cruciali sulle storie degli utenti. Ciò può dare l'impressione comprensibile che i test genetici siano più decisivi di quanto non lo siano in realtà.
23andMe, da parte sua, chiarisce che i risultati dei test non sono la stessa cosa dell'identità personale, ma ciò non impedisce alle persone di consultarli.

Ingrandisci l'immagine
ULTIME NOTIZIE AvanTI
STATI UNITI / MARTE
10 ore
SpaceX sta collaborando con la Nasa per trovare siti di atterraggio per astronavi su Marte
La compagnia guidata da Elon Musk starebbe cercando dei luoghi pianeggianti e sicuri di atterraggio per portare l’uomo su Marte già nel 2022
STATI UNITI
3 gior
Controllare una sedia a rotelle con il pensiero grazie al Deep Learning e all’elettronica flessibile
Una soluzione indossabile e poco fastidiosa può permettere a persone con problemi motori di controllare i propri accessori protesici con il cervello
AvanTI
1 sett
Alla scoperta di alcuni particolari fenomeni del mondo quantistico
Cosa accade se proviamo a cambiare prospettiva e osserviamo i fenomeni che avvengono nel mondo subatomico?
STATI UNITI
1 sett
E se fosse l’Intelligenza Artificiale a decidere sul lancio di armi nucleari?
Due ricercatori americani affiliati all’Air Force propongono di fornire i codici per lanciare le armi atomiche all’Intelligenza Artificiale
STATI UNITI
1 sett
Xenobot: creati in laboratorio i primi robot viventi
Un team di scienziati dell’Università del Vermont ha realizzato gli Xenobot, veri e propri robot viventi e programmabili
CINA
2 sett
La Cina mette in funzione la sua prima polizia stradale robotizzata
Nel nord della Cina sono stati schierati i primi robot poliziotto che dirigono il traffico e aiutano gli ufficiali umani a mantenere l’ordine
STATI UNITI
2 sett
Sviluppato un nuovo processo per produrre cemento ecosostenibile
Un team di scienziati del MIT ha messo a punto un metodo innovativo per azzerare le emissioni di gas serra nel processo di produzione del cemento
VIDEO
STATI UNITI
3 sett
Provato a New York il primo servizio di navette a guida autonoma
La start-up Optimus Ride ha sperimentato l’utilizzo di sei veicoli a guida autonoma nel distretto industriale di Brooklyn Navy Yard
STATI UNITI
3 sett
Costruito il primo acceleratore di particelle in miniatura
Un team di ricercatori è riuscito a dimostrare la possibilità di accelerare fasci di elettroni in un canale nanoscopiche ricavato in un
STATI UNITI
1 mese
Il drone a guida autonoma cinese EHang ha potuto solcare i cieli americani
Il velivolo autonomo cinese che potrebbe rivoluzionare la mobilità urbana ha compiuto per la prima volta un test sperimentale nei cieli della North Carolina, negli Stati Uniti
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile