STATI UNITI
05.01.18 - 11:430
Aggiornamento : 12:58

WhatsApp: una “falla” che permette di sapere con chi chatti

Lo sviluppatore Robert Heaton ha creato uno script per Chrome dedicato alla versione web

NEW YORK - Whatsapp è l’app di messaggistica più utilizzata. Ce ne sono state tante dopo di lei, anche più funzionali, ma nessuna è riuscita a scalzare Whatsapp. Eppure Whatsapp di difetti ne ha tanti, che altre app della stessa tipologia hanno corretto. Non si può usare su più dispositivi contemporaneamente ed è indissolubilmente legato ad un numero telefonico sono due delle carenze più eclatanti. Ma anche la scarsa attenzione che viene riservata alla privacy dei propri utenti costituisce un grosso problema.

Lo sviluppatore Robert Heaton ha creato uno script per Chrome dedicato alla versione web di Whatsapp. Questo script permette di monitorare ad intervalli regolari la presenza online dei propri contatti.

Uno strumento in apparenza innocuo. Whatsapp tra le sue pecche ha quella di non permettere a chi è online di nascondere il suo stato, quindi si tratta di un dato che non si può occultare: quando sei online i tuoi contatti lo sanno. Lo script creato da Heaton non sembrerebbe fare nulla di strano alla fine dei conti. Ma questo strumento, apparentemente inoffensivo, è in realtà un invasivo strumento che viola la nostra privacy.

Osservando regolarmente le abitudini di utilizzo di un contatto, è possibile ricevere tutta una serie di informazioni sulla persona che si sta spiando. Si può ad esempio sapere quando la persona va a dormire e quando si sveglia. Da un’analisi incrociata dei dati di utilizzo di diversi utenti poi è possibile stabilire eventuali connessioni: se infatti due contatti accedono all’app nello stesso momento ripetutamente durante la giornata si può ragionevolmente pensare che stiano chattando tra di loro.

Si tratta ovviamente di ipotesi estreme e basate su congetture. Servono però a sottolineare come questa fastidiosissima funzione dell’app non si limita ad essere una seccatura per chi vorrebbe collegarsi all’app in maniera più discreta ma potrebbe potenzialmente diventare uno strumento di controllo delle proprie abitudini e perfino delle proprie relazioni con altri contatti.

Ingrandisci l'immagine
ULTIME NOTIZIE AvanTI
REGNO UNITO
18 ore
WideSee, la tecnologia wireless per droni per le operazioni di emergenza
Una nuova tecnologia permette di scandagliare gli edifici dall’esterno per rilevare la presenza di persone intrappolate
STATI UNITI
3 gior
Una nuova Intelligenza Artificiale in grado di decodificare l’attività del cervello
Negli Usa si testa un algoritmo che traduce le onde cerebrali in frasi compiute con una precisione del 97 per cento
VIDEO
ZURIGO
5 gior
Il DNA delle cose, ovvero oggetti al cui interno vi sono le istruzioni per realizzarli
Stampato un coniglio in 3D in cui sono inseriti sotto forma di molecole di DNA i dati per creare conigli identici
VIDEO
STATI UNITI
1 sett
Una struttura metallica che respinge l’acqua renderà le navi del futuro inaffondabili
Un team di ricercatori ha sviluppato la struttura metallica superidrofobica che potrebbe rivoluzionare il settore navale
MONDO
1 sett
Per la ripresa economica bisognerebbe puntare sull’idrogeno verde?
Molti esperti e imprenditori stanno premendo affinché si investa sull’idrogeno verde per il periodo post-Covid 19
ZURIGO
1 sett
Il primo cervello “ibrido” connesso tramite internet
Un team di scienziati ha fatto comunicare via internet una rete neuronale formata da elementi biologici e artificiali
STATI UNITI
1 sett
La NASA svela il suo Space Launch System, il razzo più potente mai costruito
Dopo anni di ritardi la NASA ha finalmente mostrato il razzo che riporterà gli astronauti sulla Luna entro il 2024
EMIRATI ARABI
2 sett
L’edificio più grande del mondo stampato in 3D
È stato realizzato a Dubai, con una superficie di 640 metri quadrati, l’edificio stampato in 3D più grande del mondo
STATI UNITI
2 sett
Tesla Cybertruck: come sarà la versione definitiva del pick-up elettrico del futuro
Elon Musk ha svelato su Twitter nuovi particolari rispetto al prototipo mostrato lo scorso novembre
CANTONE
3 sett
Le aziende ticinesi di fronte alla pandemia
Esploriamo i diversi modi in cui i nostri imprenditori stanno (o non stanno) rispondendo alla crisi
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile