youtube
MONDO
02.10.17 - 13:540

Raggiungere qualunque punto della terra in meno di un’ora e a costi contenuti

 

 

Il milionario sudafricano Elon Musk, anche fondatore di Tesla e di Hperloop, ha dichiarato che in un futuro non troppo lontano sarà possibile spostarsi da un punto all’altro della terra in meno di un’ora. La sua compagnia, SpaceX, sta progettando un’enorme navicella spaziale per colonizzare Marte, che Musk prevede di usare anche per velocizzare gli spostamenti sulla terra.

L’ha spiegato in una conferenza in Australia, dove ha mostrato in video una simulazione che è stata effettuata. In questa simulazione il razzo è stato fatto partire con dei civili a bordo da New York, per atterrare nel tempo record di 39 minuti a Shangai, viaggiando a 27.000 chilometri all'ora. Dopo questo eccellente risultato Musk prevede che a breve sarà possibile spostarsi tra la maggior parte delle zone della terra in appena 30 minuti e che non ci sarà nessuna destinazione, nemmeno la più distante, che non possa essere raggiunta in meno di un’ora. Un risultato sorprendente, se consideriamo le lunghe ore che siamo oggi costretti a trascorrere in aereo.

Si potrebbe pensare che viaggiare in questo modo sarà piuttosto caro e invece Musk smentisce questa idea. Viaggiare su un razzo costerà più o meno quanto viaggiare su un aereo in classe economica.

Ma quando questa tecnologia verrà resa operativa? Si prevede che le navicelle della SpaceX arriveranno su Marte nel 2022. L’utilizzo di questa tecnologia per gli spostamenti sulla terra dovrebbe seguire subito dopo l’atterraggio su Marte e diventare operativa nel 2024.

Musk non è l’unico milionario miliardario che sta studiando il sistema di velocizzare gli spostamenti sulla terra. Richard Branson, con la sua Virgin Galactic, ha dichiarato di voler mettere a punto un aereo - razzo per trasportare le persone tra le varie città della terra in tempi super rapidi. Ha previsto che il viaggio da New York a Sydney potrebbe durare solo 30 minuti.

Musk ha anche un altro interessante progetto in cantiere: costruire una rete sotterranea che colleghi New York a Washington, che copra 230 miglia di distanza in soli 29 minuti. I pendolari che si spostano quotidianamente tra le due città lo ringrazieranno.

ULTIME NOTIZIE AvanTI
STATI UNITI
2 gior

Un nuovo studio dimostra che i farmaci potrebbero portare indietro l’età biologica

Dopo decenni di ricerche ecco la prima prova promettente che un cocktail di farmaci potrebbe invertire l’orologio epigenetico, una misura dell’età e della salute biologica dell’uomo

STATI UNITI
5 gior

Secondo gli scienziati di Harvard le radiazioni emesse dai buchi neri potrebbero creare la vita

In base a un recente studio i ricercatori di Harvard hanno scoperto che alcune zone intorno ai buchi neri potrebbero essere in grado di supportare la vita

AvanTI
1 sett

IBM partner di Fraunhofer per promuovere la ricerca sul quantum computing in Europa

La Germania ha stanziato un budget biennale di 650 milioni di euro per finanziare progetti di ricerca nel campo del calcolo quantistico e realizzare il super computer Q System One

GIAPPONE
1 sett

In arrivo Arque, la coda robotica utile per migliorare l’equilibrio e gestire carichi pesanti

Alcuni ricercatori giapponesi hanno creato un’appendice robotica che promette di aumentare le capacità di chi la indossa, migliorandone l’equilibrio e l’agilità

STATI UNITI
2 sett

Gli scienziati prevedono i salti quantici e possono risolvere il paradosso del gatto di Schrödinger

Alcuni fisici dell’Università di Yale hanno immaginato di poter salvare il famoso felino, simbolo di imprevedibilità, anticipando in tempo reale i salti quantici

STATI UNITI
2 sett

Astro, il cane-robot da addestramento che impara dall’esperienza

L’Intelligenza Artificiale sviluppata nei laboratori della Florida Atlantic University esegue i comandi e apprende per svolgere azioni aggiuntive

GERMANIA
3 sett

Un nuovo esperimento per stabilire una volta per tutte se l’EmDrive è realizzabile

In caso di successo si potrebbe finalmente realizzare un motore in grado di far volare i veicoli spaziali senza l’utilizzo di carburante

STATI UNITI
3 sett

Un viaggio alla scoperta dell’universo delle interfacce neurali

Alcuni impianti cerebrali adoperano l’elettricità, altri la luce, altri ancora la chimica. Quali sono gli sviluppi e le prospettive in questo campo scientifico?

STATI UNITI
3 sett

Presto i medici potrebbero prescrivere ai pazienti robot sessuali

I robot potrebbero aiutare le persone a superare le disfunzioni sessuali, ma la preoccupazione è che possano rappresentare un rischio per chi non ne sia affetto

AVANTI
1 mese

Le lenti a contatto ad alta tecnologia che fanno lo zoom con due battiti di ciglia

Arriva dai ricercatori dell’Università di San Diego il sistema che mima i movimenti oculari permettendo alle lenti biometriche di rispondere agli impulsi modificando la lunghezza focale

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile