STATI UNITI
08.09.17 - 12:110

Attenzione! Hyperloop sta arrivando a 300 km/h

Pochi giorni fa Elon Musk, patron di Tesla e noto fabbricante d’oro, ha pubblicato su instagram il video di una capsula test del suo treno super veloce che ha raggiunto i 324 km/h in poco più di 900 m

LOS ANGELES - Come ormai è noto ai più, Hyperloop è l’innovativo progetto di Elon Musk per realizzare un treno supersonico in grado di entrare in competizione con il trasporto aereo. Mentre il viaggio su Marte sembra essere ancora un miraggio, Hyperloop potrebbe essere sui binari prima di quanto si possa credere e collegare, così come pensato in origine, Dubai ad Abu Dhabi, Washington con New York e Parigi con Amsterdam ad una velocità superiore ai 1.200 km/h.

 

Grandi passi in avanti - Lo scorso week-end, a Howthorne in California, si è tenuta la Space X Hyperloop Pod competition, un contest tutto tecnologico promosso da Space X per trovare la migliore soluzione per il design del treno. Il vincitore del concorso, a cui ha partecipato anche un team del Politecnico di Zurigo, è stato WARR Hyperloop, un team di 30 studenti dell’Università di Monaco: il prototipo presentato, prodotto interamente in carbonio, è alimentato da un motore elettrico di 50 kw e ha un peso di circa 80kg.

Musk e Hyperloop: la vision - Nel 2013 Elon Musk ha comunicato al mondo quella che forse sarà la sua idea più rivoluzionaria: un treno che si sposta all’interno di un tubo sopraelevato e levita grazie alla coordinazione di un sistema di magneti collocati sia all’esterno dei vagoni (se così si chiameranno) sia sulle pareti della galleria. La sua visione prevede anche la presenza di un compressore in testa ad ogni convoglio per aspirare l’aria davanti al treno e ridurre così l’attrito per facilitare la levitazione.

Il primo Hyperloop non ha ancora imbarcato il primo passeggero che già si pensa a una versione subacquea per collegare il vecchio continente agli Stati Uniti.

E in Ticino? Che impatto potrebbe avere sul nostro territorio?

 

 

 

 

ULTIME NOTIZIE AvanTI
VIDEO
STATI UNITI
20 ore
L’Intelligenza Artificiale scopre un potente antibiotico contro i superbatteri
I ricercatori del MIT grazie all’AI individuano un farmaco capace di uccidere anche i batteri antibiotico-resistenti
STATI UNITI
2 gior
La NASA finanzia un progetto per costruire un gigantesco radiotelescopio sulla Luna
Il progetto prevede di trasformare un cratere sul lato oscuro della Luna nel più grande radiotelescopio mai realizzato
AvanTi
4 gior
Il nuovo generatore di testi di OpenAI ora scrive meglio di un essere umano
GPT-3 è la nuova Intelligenza Artificiale in grado di creare in autonomia testi perfetti
MONDO
6 gior
Quanto tempo rimane ancora alla civiltà prima che si giunga al collasso?
Secondo alcuni fisici teorici al 90% il crollo della civiltà umana avverrà entro pochi decenni
CINA
1 sett
Produrre energia elettrica dalle gocce di pioggia
Un team di ricercatori dell’Università di Hong Kong è riuscito a generare 140 V da ogni singola goccia d’acqua
STATI UNITI
1 sett
Guanti Hi-Tech traducono il linguaggio dei segni in lingua parlata
I sensori convertono i movimenti della mano in segnali elettrici che un algoritmo e uno smartphone traducono in parlato
STATI UNITI
1 sett
Il teletrasporto quantistico potrebbe essere presto realtà
Un team di scienziati sta costruendo un teletrasporto quantistico basato su due buchi neri
STATI UNITI
2 sett
Verso il computing del futuro basato sull’interazione “intelligente” tra luce e materia
Alcuni ricercatori stanno sviluppando un materiale che potrebbe portare a sistemi di calcolo senza circuiti e silicio
STATI UNITI
2 sett
Un chip per l’Intelligenza Artificiale più piccolo di un coriandolo
I ricercatori del MIT hanno creato un chip potente come un supercomputer ma di dimensioni ridottissime
STATI UNITI
3 sett
Ecco i pannelli anti-solari che producono energia anche di notte
Alcuni ricercatori hanno creato innovativi pannelli che trasformano in energia il calore radiato di sera dalla Terra
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile