GERMANIA
05.09.17 - 09:110

Combustibile pulito: ecco il carburante a base d’acqua e aria

jamie Hyneman (Mith Busters) inaugura il primo impianto in grado di produrre combustibile pulito

Si chiama SOLETAIR ed è stato da poco premiato al Baden-Wurttemberg 2017, un concorso per progetti di tecnologia ambientale. Questo innovativo sistema premetterebbe di produrre gas, benzina e prodotti chimici per materie plastiche ricombinando anidride carbonica e idrogeno presi dall’aria e dall’acqua. I risultati ufficiali raggiunti da SOLETAIR hanno prodotto circa 200 litri di carburante sintetico utilizzando energia solare, anidride carbonica estratta dall’aria e idrogeno prodotto dalla dissociazione dell’acqua attraverso l’energia solare.


Come funziona - L’impianto è stato sviluppato da Ineratec, società di proprietà di Jamie Hyneman, depositario del brevetto nonché conduttore della nota trasmissione televisiva Mythbusters. Il concetto che sta alla base di questa rivoluzione energetica è all’apparenza molto semplice: tutti i combustibili sono composti per lo più da carbonio, elemento presente nell’anidride carbonica, e da idrogeno. Il sistema pilota ad oggi è grande poco più di un container, può produrre fino a 80 litri di carburante al giorno attraverso il processo di sintesi ottimale, dissipando pochissimo calore e garantendo carburanti ad elevatissime prestazioni. Le dimensioni attuali non devono però trarre in inganno. Soletair è modulare, composto da singoli elementi che possono essere facilmente trasportati e collegati tra loro fino a formare un impianto di grandezza e capacità adeguate all’esigenza.


Benzina e gasolio andranno finalmente in pensione? - La tecnologia c’è e funziona, all’ambiente e alla vita di noi tutti farebbe sicuramente bene. Ciò nonostante la risposta a questa domanda può essere una sola: speriamo. È moltissimo tempo che si parla e si sogna un motore che funzioni ad acqua e noi di Avanti (supportati dagli elementi del nostro team che in fatto di tecnologie la sanno lunga) siamo convinti che un maggiore impegno e soprattutto finanziamenti consistenti accelererebbero la diffusione di un carburante verde, pulito. Non avremmo più bisogno di metano, benzina e gasolio e di tutti quei prodotti meno conosciuti ma comunque nocivi per l’ambiente che vengono composti solitamente per la produzione di materiali plastici. Insomma, come dice bene il nome della trasmissione di Hyneman, il mito è stato sfatato, l’importante è non far finta di niente.

ULTIME NOTIZIE AvanTI
STATI UNITI
1 gior
Il drone a guida autonoma cinese EHang ha potuto solcare i cieli americani
Il velivolo autonomo cinese che potrebbe rivoluzionare la mobilità urbana ha compiuto per la prima volta un test sperimentale nei cieli della North Carolina, negli Stati Uniti
FINLANDIA
3 gior
Sviluppato un nuovo tipo di materiale che in futuro potrebbe sostituire la plastica
Un team di ricercatori finlandesi ha ideato un nuovo materiale basato su fibra di legno e seta di ragnatela con una resistenza e rigidità superiori a quelli sintetici e naturali oggi in commercio
DANIMARCA
1 sett
Due chip hanno comunicato per la prima volta attraverso il teletrasporto quantistico
Gli scienziati di due università grazie al fenomeno dell’entanglement quantistico hanno teletrasportato un’informazione tra due chip senza alcun tipo di collegamento fisico e senza limiti di distanza
ARABIA SAUDITA
1 sett
L’Arabia Saudita sta progettando di costruire la città del futuro
Sarà estesa quasi quanto il Belgio e si chiamerà Neom, la smart city più grande al mondo con taxi volanti, camerieri robot, pioggia nei periodi di siccità e persino una luna artificiale
STATI UNITI
2 sett
Cosa accadrebbe se esistesse un dispositivo tecnologico in grado di creare qualsiasi cosa?
Il nano-fabbricatore, la macchina teorica che produce qualunque cosa manipolando la materia a livello degli atomi, potrebbe rivoluzionare per sempre il mondo e la società umana così come li conosciamo
KENYA
2 sett
Le monete del futuro: ovvero nuove forme di scambio per nuovi sistemi economici
Grazie alla tecnologia, l'emergere di valute completamente nuove che aprono l'accesso all'imprenditorialità e alla mobilità verso l'alto è già realtà in alcune economie in via di sviluppo
STATI UNITI
3 sett
Le batterie al litio del futuro saranno più leggere, più sicure ed economiche
Uno studio americano ha sviluppato una nuova promettente tecnica per realizzare batterie al litio con materiali più economici, facili da reperire e ugualmente sicuri
VIDEO
STATI UNITI
3 sett
Toybox: la stampante 3D per bambini che consente di realizzare giocattoli
È da poco entrata in commercio la stampante 3D appositamente progettata per i bambini con un’interfaccia user-friendly che ha una vasta gamma di giocattoli tra cui scegliere
VIDEO
STATI UNITI
4 sett
Mini Cheetah, il robot quadrupede del MIT in grado di fare acrobazie
La nuova versione del robot quadrupede Mini Cheetah sviluppata dai ricercatori del Massachusetts Institute of Technology è ora capace di eseguire movimenti davvero straordinari
STATI UNITI
1 mese
Colonizzare Marte in futuro potrebbe essere possibile grazie a un materiale chiamato aerogel
Una sperimentazione effettuata da alcuni ricercatori di Harvard e della NASA con un materiale simile al polistirolo ma composto al 99% di aria potrebbe consentire di “terraformare” il Pianeta Rosso
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile