Ated
ATED ICT TICINO
29.09.21 - 08:030

Canva è fra le startup che valgono di più al mondo

La piattaforma è usata da chi realizza presentazioni, brochure e volantini.

Ha raccolto 200 milioni e vira verso la produzione di video e interazioni dal vivo

Come riferisce Forbes, Canva è oggi una delle software house private di maggiore valore al mondo. Dopo aver raccolto 200 milioni di dollari in un round guidato da T. Rowe Price, ha raggiunto la valutazione monstre di 40 miliardi. Non male per la startup co-fondata da Melanie Perkins, Cliff Obrecht e Cameron Adams, che solo la scorsa estate era valutata “appena” 6 miliardi di dollari. Canva è stata lanciata dai tre talenti australiani nel 2013 ed oggi è al secondo posto (dietro soltanto a Stripe) nella lista stilata da Forbes delle 100 migliori aziende del cloud. E si accinge a raggiungere il miliardo di dollari di fatturato entro breve.

“Ci stiamo muovendo nella giusta direzione”, ha affermato la CEO Melanie Perkins, che ha ricordato a TechCrunch la genesi e la direzione che sta prendendo ora Canva. Nata come piattaforma utile a progettare (dalle presentazioni alle t-shirt, passando per brochure e volantini), oggi si è evoluta per supportare video e interazioni dal vivo. Inoltre, secondo quanto rivelato da Perkins, avrebbe l’obiettivo di “sostituire il pdf”. “Piuttosto che rimbalzarsi pdf con i clienti, i designer possono semplicemente creare un modello unico, che ognuno può personalizzare. Per noi non è importante eccellere su aspetti come il design vettoriale, perché ci sono già programmi incredibili sul mercato”.

In sistesi, designer usano Canva per mettere insieme le componenti che hanno realizzato con altri software, come Figma e Sketch. E Canva funziona bene se usato insieme a questi programmi. E per questa ragione i fondatori non hanno nessuna intenzione di confrontarsi con loro, o addirittura di sostituirli. La libreria di Canva comprende più di 800mila modelli e 100 milioni di foto, illustrazioni e caratteri. Finora ha creato più di 7 miliardi di design e il suo software freemium, inizialmente usato da designer dilettanti e dalle piccole imprese, è utilizzato da più di 60 milioni di utenti mensili. A questi vanno aggiunti i circa 500mila team che lo utilizzano a pagamento. Tra questi compaiono aziende come American Airlines, Cbre, Intel, Kimberly-Clark e Zoom.

L’obiettivo dichiarato da Canva è quello di creare un’interfaccia utente semplice, in cui le persone possano utilizzare le migliaia di modelli a disposizione per i loro progetti. E vuole soprattutto rendere il suo prodotto accessibile a tutti, da qualunque piattaforma o dispositivo e in qualsiasi lingua.

Il nuovo finanziamento aumenta notevolmente il valore delle partecipazioni dei fondatori di Canva. Sempre secondo Forbes, Perkins e Obrecht, che ricopre il ruolo di COO, possiedono circa il 18% ciascuno, mentre Adams, che ha la carica di CPO, il 9%. Poiché la startup è valutata 40 miliardi di dollari, le quote di Perkins e Obrecht valgono circa 6,5 miliardi di dollari. Quella di Adams si aggira intorno ai 3,2 miliardi. Un patrimonio consistente, che andrà ad alimentare la Canva Foundation: il 30% dei guadagni dell’azienda, infatti, sarà destinato alla beneficenza.

*** 

CHI È ated – ICT Ticino

ated - ICT Ticino è un’associazione indipendente, fondata e attiva nel Canton Ticino dal 1971, aperta a tutte le persone, aziende e organizzazioni interessate alle tecnologie e alla trasformazione digitale. Dal suo esordio, ated - ICT Ticino organizza manifestazioni e promuove innumerevoli conferenze, giornate di studio, visite e viaggi tematici, workshop e corsi. ated - ICT Ticino collabora con le principali istituzioni pubbliche e private, enti e aziende di riferimento, nonché altre associazioni vicine al settore tecnologico e all’innovazione. Grazie alla costante crescita qualitativa dell’attività svolta sul territorio, ated – ICT Ticino si propone come l’associazione di riferimento nell’ambito economico, politico ed istituzionale del cantone, in grado di favorire il dibattito tra aziende e professionisti e capace di coinvolgere le giovani generazioni, grazie ai percorsi promossi dal programma ated4kids e da tutte le sue altre iniziative.

Per ulteriori informazioni
ated – ICT Ticino
Email: media@ated.ch
T. +41(0)91 8575880

Ated
Guarda le 2 immagini
ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
CANTONE
1 gior
Cyber security un business enorme
CANTONE
4 gior
I dati entrano nel calcio
Nella serata in cui ated-ICT ha festeggiato i suoi primi 50 anni si è svolto un dibattito moderato da Milena Folletti
ATED ICT-TICINO
6 gior
Mezzo secolo di ated-ICT Ticino
Saluto introduttivo del Consigliere di Stato Christian Vitta in occasione dei 50 anni di ated ICT Ticino
ATED
1 sett
Ated festeggia 50 anni in Ticino
L’associazione è al giro di boa del mezzo secolo e annuncia una serie di nuove iniziative per il 2022.
ATED ICT-TICINO
1 sett
Stampare in 3D anche su metallo
Nel laboratorio di Elmec 3D arrivano due nuove stampanti che segnano un traguardo per la fabbrica di Brunello
ATED
1 sett
E-commerce: omnicanalità e servizio per crescere
Nel 2020 l’e-commerce europeo è cresciuto raggiungendo un valore di 757 miliardi di euro.
ATED ICT-TICINO
2 sett
Stelex Software trionfa agli Swiss Game Awards
"Castello Visconteo di Locarno" è stato nominato come "Serious Game" dell'anno, vincendo il premio “Audience Choice”
ATED ICT TICINO
2 sett
Tornare a viaggiare per lavoro
Una grande parte dei viaggiatori d'affari siano disposti ripartire per lavoro nei prossimi 12 mesi.
ATED ICT TICINO
2 sett
Anche Nike entra nel metaverso
L’azienda americana registra i suoi marchi per la vendita di oggetti virtuali
CANTONE
3 sett
Il regalo di Natale perfetto? Arriva il Cyber Survival Game
Cyber Survival Game è il gioco da tavolo legato alla formazione sulla sicurezza informatica firmato ated-ICT Ticino.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile