ATED
ATED
07.10.19 - 06:000
Aggiornamento : 09.10.19 - 09:59

itSMF: perché è necessario un Security Audit ed un Risk Assessment?

Se ne discuterà nel prossimo evento che si terrà il 23 Ottobre 2019

Nel mondo IT la gestione del rischio è alla base della continuità del servizio, spesso però le conseguenze sono sottovalutate o completamente dimenticate. La violazione di un sistema informatico può avere molteplici vettori, negli ultimi anni gli attacchi più pericolosi hanno avuto luogo primariamente a causa della mancanza di valutazione e gestione del rischio.
L'analisi di sicurezza permette di capire la maturità aziendale circa la protezione dei sistemi, la valutazione del rischio determina l'esposizione e permette di valutare l’impatto e mitigare le conseguenze di quanto evidenziato nel rapporto di analisi di sicurezza.

La valutazione dei rischi va indirizzata essenzialmente:
✔ a proteggere la fuga di dati importanti aziendali dall’interno verso l’esterno
✔ a proteggere l’azienda da attacchi provenienti dall’esterno verso l’interno
✔ a proteggere la reputazione aziendale e personale all’esterno, con dati pubblicati su internet.

Diverse multinazionali hanno dimostrato di sottovalutare l’analisi dei rischi con spiacevoli conseguenze. Il Risk management è un'attività che riguarda le piccole, medie e grandi imprese.
Con l'evoluzione delle tecnologie inoltre le metodologie per il controllo della sicurezza si sono evolute e hanno modellato questo panorama in maniera completamente diversa.

Il risk management va indirizzato anche nella gestione della reputazione personale ed aziendale su internet, Linkedin è oggigiorno la più usata ed importante piattaforma di social media orientata al business ad ai professionisti. I potenti strumenti permettono di costruire un portafoglio di contatti professionali molto mirato e di svolgere anche un efficace attività di social media marketing.
E’ quindi importante analizzare tutti i rischi derivanti dalla presenza di profili professionali e pagine aziendali su Linkedin, quali cautele adottare, chi se ne deve occupare, strategie preventive da adottare

Di questi temi ne parliamo apertamente con voi nel prossimo evento itSMF che si terrà il 23 Ottobre 2019 sui quali ci poniamo e proponiamo alcune questioni, riflessioni:

👉Come si è arrivati al risk management?
👉Quali sono i benefici e le possibilità offerte da questo approccio?
👉C’è una dimensione o complessità aziendale che ne beneficia maggiormente?
👉Perché è necessario abbinare un audit di sicurezza alla gestione dei rischi?
👉Quali sono le differenze?
👉Perché preferirlo ad un penetration test?
👉Quali strategie preventive adottare per proteggere i nostri dati aziendali su internet?
👉Quali cautele adottare, chi infine se ne deve occupare?

L’evento sarà presentato e moderato da Andrea Cherubini, presidente di itSMF e responsabile per il Ticino con esperienze pluriennali nella gestione progetti IT, governance e gestione dei servizi IT, certificato Prince2, ITIL e ISO 27001, ben supportato dai seguenti esperti di settore:

Paolo Geninazzi, Senior Security Engineer presso la UMB AG, consulente esterno di sicurezza per IBM e Cisco (USA). Master in Technology and Policy Program MIT Boston, CISA, CCIE.

Gianni Simonato, Acceleratore di Impresa, Linkedin Sales Navigator Trainer | MarTech & SalesTech Expert, Fondatore MyAcademy GmbH, Member S-GE (Switzerland Global Enterprise) e Sponsor Ticino SVC (Swiss Venture Club)

Questo prossimo appuntamento è rivolto ad una vasta platea di titolari e Manager aziendali, imprenditori, dirigenti e quadri in ambito pubblico e privato, Project Manager, Delivery Manager, Security Manager. Tutte le figure con un potere decisionale aziendale che partecipano come stakeholder a progetti di digitalizzazione, tutti gli addetti ai lavori nel mondo digitale: sviluppatori,  responsabili e gestori delle infrastrutture IT, tutte le figure che garantiscono l’operatività dei servizi IT.

L’IT riveste sempre più un ruolo centrico e strategico nelle aziende, per cui tutti i principali attori aziendali devono essere coinvolti sia direttamente che indirettamente.

L’evento si terrà con la collaborazione della nostra associazione.

>>> QUI – Per conoscere il programma dettagliato

>>> QUI – Per iscriversi all’evento in pochi click

 

ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
ATED
1 gior
La ricerca del personale passa dai social
Come funziona il Social Recruiting e quali sono le strategie vincenti da mettere in campo
ICT ATED TICINO
5 gior
I primi 40 anni di Pac Man
Lanciato sul mercato in Giappone nel maggio 1980 è il videogame più popolare di tutti i tempi insieme a Super Mario
ATED
1 sett
I Bachelor SUPSI in Ingegneria gestionale e informatica PAP anche in modalità blended learning
Da settembre una nuova opportunità di formazione universitaria professionale che coniuga studio e lavoro
ATED
1 sett
Da Apple un nuovo aggiornamento IOS contro il Covid-19
Dal contact-tracing al miglioramento del FaceId quando si indossa la mascherina, ecco le novità del sistema operativo Ap
ICT ATED TICINO
1 sett
Google Maps ha compiuto 15 anni
Oltre 1 miliardo di persone gli utilizzatori mensili delle mappe di Google (preCovid), nate a inizio 2005
ATED
2 sett
L’obbligo di comunicazione delle violazioni di sicurezza: da FINMA alla futura Legge federale sulla protezione dei dati
Contributo dell’avv. Gianni Cattaneo, Studio legale CBM (www.cbm-lex.ch)
FOTO
ICT ATED TICINO
2 sett
#Coronavirus: terreno fertile per le mail di phishing
Quali sono gli attacchi più diffusi, come riconoscerli e arginarli?
ATED
2 sett
Introduzione allo sviluppo di videogiochi con Construct 3
Vuoi costruirti da solo un tuo videogame? Trovi nella guida di Michel Palucci le fasi per realizzarlo in autonomia
CANTONE
3 sett
Il #coronavirus spopola sui social
Un'analisi di intarget ha fotografato da dicembre a fine aprile come sui social svizzeri si è parlato della pandemia.
ICT ATED TICINO
3 sett
La tecnologia al servizio del post pandemia
Con DOS Group soluzioni di business complete e affidabili per rinnovare strumenti e processi aziendali
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile