ATED
06.09.19 - 06:000

#VisionaryTeen : we want you!

Il 18 settembre al Palazzo dei Congressi di Lugano per le 20.00 scatta l’ora della #VisionaryTeen, un format inedito che mette a confronto le nuove generazioni con personaggi di spicco

Ultimi posti disponibili per accedere a un evento nell’evento. Questo in sintesi il menu che attende il 18 settembre al Palazzo dei Congressi di Lugano per le ore 20.00 i partecipanti di Visionary Teen. Un format nuovo, ideato da ated – ICT Ticino, in cui il microfono di #visionaryday2019 passerà in mano alla generazione dei #centennials, che avranno la scena e la possibilità di raccontare il loro punto di vista su tecnologia e innovazione.

A guidare i nostri teen, Claudia, Lavinia, Giacomo, Pietro, Eliane e Rossana, due fra i presentatori più amati di Rete Uno: Ale Bertoglio e Danny Rauseo. A loro l’arduo e divertente compito di far decollare il dibattito coinvolgendo i #visionarypeople, selezionati per l’occasione. Ovvero, figure di rilievo sia in Svizzera sia all’estero, che dai loro diversi ambiti lavorativi e gradi di esperienza potranno raccontare e spiegare gli impatti concreti dell’innovazione tecnologica nella vita di tutti i giorni. Ma questa volta il punto di vista sarà quello dei giovani, di come sta cambiando la relazione fra i coetanei e la comunicazione con i propri genitori. Al centro saranno messi i temi maggiormente divisivi quali: lavoro, uso della tecnologia, valori, futuro, tempo, relazioni. A dialogare “on stage” ci saranno personaggi noti quali:

 💫Christa Rigozzi: ticinese, criminologa, autrice di libri e presentatrice, Miss Svizzera nel 2007,
autrice del libro “ Selfissimo, tutto quello che ancora non sai di me”

💫Paola Mattioli, vive a Roma dove è docente di cinese e formatore stem con Codemotion Kids

💫Gianluca Grossi, nato a Bellinzona, giornalista-fotografo-regista, reporter in scenari di guerra

💫Valentina Testoni, mediatrice famigliare e delegata all'ascolto dei minori

💫Gaspar Torriero, docente e mentor di Ated4kids, consulente IT

💫Bruno Boccaletti, Giornalista tv, produttore, responsabile di settore presso RSI radiotelevisione svizzera

#VisionaryTeen prenderà la scena in chiusura del Visionary Day a partire dalle ore 20.00 al Palazzo dei Congressi di Lugano. Il particolare format prevede, infatti, un dibattito intergenerazionale tra i #Centennials e alcuni esperti del settore innovazione, moderati da Ale Bertoglio e Danny Rauseo di RETE UNO.

Nella serata saranno messi a confronto differenti modi di pensare, stereotipi e pregiudizi. Il tutto valorizzato da contributi multimediali e domande dal pubblico che contribuiranno ad arricchire e stimolare il dibattito.

Per partecipare alla giornata e serata promossa da ated – ICT Ticino le tariffe sono le seguenti:

  • 130 CHF Visionary Day
  • 160 CHF Visionary Day e Visionary Teen
  • 45 CHF solo Visionary Teen

Sono previsti, inoltre, biglietti collettivi per le classi pari a 125 CHF, una tariffa AVS per il Visionary Day pari a 35 CHF e una tariffa per le famiglie pari a 30 CHF per assistere alla Visionary Teen.

Cos'è ated – ICT Ticino - Fondata il 19 novembre 1971 a Lugano, ated - ICT Ticino è un’Associazione indipendente attiva nel Canton Ticino, aperta a tutte le persone, aziende e organizzazioni interessate alle tecnologie dell'informazione e comunicazione (ICT). Dalla sua fondazione ated - ICT Ticino ha organizzato oltre 1.000 manifestazioni con più di 13.000 partecipanti a conferenze, giornate di studio, visite e viaggi tematici, corsi settimanali. Da diverso tempo l'associazione collabora con l’Università della Svizzera Italiana (USI), la Scuola universitaria professionale della Svizzera Italiana (SUPSI) e con la Scuola Superiore di Informatica di Gestione (SSIG) con l’obiettivo di promuovere la formazione dei soci. Grazie alla serietà dell'attività svolta sull'arco di quarant'anni di vita, ated – ICT Ticino è diventata un riferimento nel settore per le forze economiche, politiche ed istituzionali, favorendo il dibattito attorno alle tecnologie della informazione e ravvivandone l'interesse presso i giovani.

 

 

ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
ICT ATED TICINO
2 gior
I primi 40 anni di Pac Man
Lanciato sul mercato in Giappone nel maggio 1980 è il videogame più popolare di tutti i tempi insieme a Super Mario
ATED
4 gior
I Bachelor SUPSI in Ingegneria gestionale e informatica PAP anche in modalità blended learning
Da settembre una nuova opportunità di formazione universitaria professionale che coniuga studio e lavoro
ATED
6 gior
Da Apple un nuovo aggiornamento IOS contro il Covid-19
Dal contact-tracing al miglioramento del FaceId quando si indossa la mascherina, ecco le novità del sistema operativo Ap
ICT ATED TICINO
1 sett
Google Maps ha compiuto 15 anni
Oltre 1 miliardo di persone gli utilizzatori mensili delle mappe di Google (preCovid), nate a inizio 2005
ATED
1 sett
L’obbligo di comunicazione delle violazioni di sicurezza: da FINMA alla futura Legge federale sulla protezione dei dati
Contributo dell’avv. Gianni Cattaneo, Studio legale CBM (www.cbm-lex.ch)
FOTO
ICT ATED TICINO
1 sett
#Coronavirus: terreno fertile per le mail di phishing
Quali sono gli attacchi più diffusi, come riconoscerli e arginarli?
ATED
2 sett
Introduzione allo sviluppo di videogiochi con Construct 3
Vuoi costruirti da solo un tuo videogame? Trovi nella guida di Michel Palucci le fasi per realizzarlo in autonomia
CANTONE
2 sett
Il #coronavirus spopola sui social
Un'analisi di intarget ha fotografato da dicembre a fine aprile come sui social svizzeri si è parlato della pandemia.
ICT ATED TICINO
2 sett
La tecnologia al servizio del post pandemia
Con DOS Group soluzioni di business complete e affidabili per rinnovare strumenti e processi aziendali
ATED ICT TICINO
3 sett
RSI tra tecnologia e informazione
Maurizio Canetta ci spiega come la pandemia abbia ridefinito il ruolo dei media e della comunicazione di qualità
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile