Amico Animale
09.08.18 - 12:000

Cani in spiaggia: ecco come

Consigli pratici per portare Fido al mare

 

Portare il cane in spiaggia non è impossibile o impraticabile, basta organizzarsi nella giusta maniera e tenere sempre in considerazione quelli che sono i bisogno di Fido. In primis, però, è necessario scegliere delle spiagge attrezzate e dove la presenza del cane sia autorizzata: nella maggior parte dei paesi, si può portare il cane sulla spiaggia libera a meno che non ci sia un preciso regolamento comunale a riguardo.

Detto questo, meglio scegliere lidi dotati di tutto quello che vi può servire per Fido, in primo luogo le fontanelle con l’acqua dolce. Non dimenticate, poi, paletta e busta per raccogliere i suoi bisogni e una bottiglia d’acqua da versare sulla sua pipì. Per il suo comfort, ricordate di assicurare a Fido uno spazio all’ombra e un suo asciugamano: i cani soffrono il caldo più di noi, quindi può essere utile dotarsi di tende parasole realizzate appositamente per loro. Fate in modo che abbiano accesso costante all’acqua da bere (che dev’essere fresca e pulita) e optate per spuntini leggeri.

Inoltre, assicuratevi che sia sempre al guinzaglio: la spiaggia è luogo in cui è facile distrarsi e in cui il cane può avere reazioni imprevedibili a situazioni ignote. Infine, se ama fare il bagno assicuratevi che non abbia lo stomaco pieno e che nuotare per lui è molto faticoso. Infine, attenti agli schizzi: una volta fuori, Fido potrebbe travolgere persone anche lontane scrollandosi l’acqua di dosso.   

ULTIME NOTIZIE Amico Animale
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report