L'ALLARME
19.03.18 - 18:500

Sigaretta, nemica (anche) del gatto

Fumare in presenza dei felini è una pessima abitudine

 

Oltre che nemica dell’uomo, la sigaretta è assai pericolosa anche per i gatti. Il fumo passivo è dannosissimo per i nostri amici a quattro zampe, che possono sviluppare malattie gravi come il cancro ai polmoni, alla bocca e alla trachea. Il gatto ha un olfatto potente e dunque le vie respiratorie sono la parte del corpo che rischia maggiormente.

Ma il fumo si stratifica anche sul pelo dei gatti, favorendo lo sviluppo di linfomi: avendo l’abitudine di leccarsi per tenersi pulito, infatti, il gatto tende ad assumere particelle di nicotina e ad accrescere le proprie chance di sviluppare un tumore. È importante, dunque, non fumare in presenza di animali.

I padroni fumatori dovrebbero monitorare il proprio gatto con maggiore frequenza rispetto ai non fumatori e prestare particolare attenzione a eventuali aumenti del numero dei colpi di tosse o degli starnuti. Infine, occhio ai mozziconi, che spesso attraggono i felini più giovani che possono finire con ingoiarli.  

 

ULTIME NOTIZIE Amico Animale
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report