+ 12
TEST DRIVE
25.09.19 - 08:000

Sportività a tutto tondo per la Cupra Ateca

Motore potente ma elastico e assetto “camaleonte” contribuiscono alle doti di adattabilità del Suv spagnolo, dal vivace carattere sportivo: adatto alla guida ispirata come al traffico quotidiano.

Non poteva cominciare meglio l’avventura del neonato marchio indipendente Cupra attraverso l’equilibrio e l’evidente dinamismo – ma anche la necessaria, benvenuta versatilità – conferite alla inedita Ateca sportiva da 300 cv: Suv completo che resta un punto di riferimento per prestazioni e intensità di guida, con costi di esercizio e prezzo che hanno il pregio di rimanere accessibili (47'500 CHF).

Sportiva con decisione, si fa ben amare anche nel quotidiano.
Contraddistinta da una veste estetica unica, che fa subito percepire l'esclusività del modello rispetto alle altre varianti a marchio Seat, la Ateca by Cupra resta allo stesso tempo lontana da ogni eccesso stilistico, confidando nei dettagli azzeccati – come le belle ruote da 19” che lasciano in primo piano l’impianto frenante maggiorato – per fare la differenza. Un po’ come accade scoprendone le qualità dinamiche al volante, che si confermano eccellenti anche sulle strade nostrane, dopo averne saggiato le caratteristiche sulle strade spagnole. Tanto il motore che l’assetto sono infatti configurati per garantire un impiego a tutto campo, all’insegna di una piacevolezza che resta costante, seppur con toni differenti. Nel traffico e nell’impiego quotidiano, dunque, si apprezzano le sospensioni dalla taratura più rigida ma comunque in grado di garantire un buon assorbimento, mentre l’erogazione del 2.0 TSI turbo spicca per elasticità e prontezza, permettendo di variare l’andatura molto rapidamente e sempre con un velo di gas; la sterzata a bassa andatura è molto pronta, contribuendo tra l’altro all’agilità in manovra e negli spazi ristretti. A bordo, il piacevole ambiente di tutte le Ateca è impreziosito con materiali e finiture specifici, più ricercati, nonché combinati ai sedili anteriori sportivi che garantiscono il benvenuto supplemento di sostegno laterale senza imporre eccessiva rigidità, con pregevole rivestimento in Alcantara. È altrettanto apprezzabile lo spazio riservato ai passeggeri posteriori, mentre la seduta leggermente rialzata favorisce una vista panoramica, come su gran parte dei Suv, pur senza nulla togliere al conducente la sensazione di integrazione col mezzo. Il comparto multimediale, molto curato su tutti i modelli del Gruppo Volkswagen, include il cruscotto digitale e l’ampio schermo centrale da 8”, oltre a tutti i sistemi di ausilio alla guida.

Precisa e reattiva: tra le curve l’auto “danza” con decisione.
Passando alle regolazioni sportive, la Ateca da 300 cv sfoggia un mordente deciso sia nell’erogazione della potenza, ancora più pronta e rapida, sia per le sospensioni, che guadagnano la rigidità necessaria ad incrementare a dovere la sensibilità di guida: spiccano in particolare maneggevolezza e rapidità nei cambi di direzione, sempre sotto controllo con lo sterzo preciso e la docilità di reazione della vettura, composta ma non inerte. Il tutto assistito dal cambio doppia frizione rapido e diretto e dall’impeccabile trazione integrale, che consente anche la gestione dei fondi a bassa aderenza tramite specifiche modalità di marcia, con altezza dal fondo stradale sufficiente (18 cm) anche per “assaggiare” senza affanni qualche accenno di fuoristrada. In scatto puro, la grinta consente di spingere i 1735 kg dell’auto da fermo ai 100 km orari in 5,2 secondi, con tanto di programma di partenza assistita (Launch Control). Altrettanto rilevante la punta massima di ben 247 km, mentre sul fronte dei consumi nel corso della nostra prova su percorso variegato abbiamo registrato una media d’uso attorno ai 9,5 l/100 km, tutto sommato in linea con le caratteristiche tecniche dell’auto.

Trovi la Cupra Ateca da...

Sant'Antonio Car SA

 

Via Valle Maggia, 16

 

6604 Locarno

 

+41 91 756 60 10

 

https://www.santantoniocar.ch/

Guarda tutte le 16 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Motori
TEST DRIVE
13 ore
V60 D4 Cross Country, oltre i confini
L’accogliente wagon svedese declinata nell’allestimento crossover si lascia apprezzare per l’isolamento aggiuntivo, senza perdere le conosciute ad apprezzate qualità stradali delle altre versioni.
TEST DRIVE
2 gior
Mazda3 Skyactiv-X, arriva la rivoluzione nel motore a scoppio
La nuova media giapponese porta in dote il 2.0 benzina con accensione spontanea da 180 cv, che promette più efficienza e minori consumi. Abitacolo accogliente, bagagliaio sufficiente.
TEST DRIVE
4 gior
Ford Ranger Raptor, fascino e qualità d’Oltreoceano
Allestito da Ford Performance, è rinforzato, allargato, rialzato per un look tutto muscoli: in 4x4 è spettacolare, ma va bene anche su asfalto. Forte di un 2.0 TD da 213 cv con cambio a 10 marce.
TEST DRIVE
1 sett
Porsche 911 GT2 RS, in pista a Misano Adriatico
Una giornata da piloti: abbiamo provato la più potente delle 911 affrontando cordoli e staccate, gestione delle gomme ed esuberanza dei 700 cv del suo boxer 3.8 biturbo. Ecco come è andata.
PRIME IMPRESSIONI
1 sett
Renault Captur, cambia tutto tranne lo stile
La seconda generazione del crossover segue la scia della Clio e conserva un design “di casa”, in verità evoluto per stile e dimensioni accresciute. Con comfort e accoglienza in evidenza.
Novità
1 sett
Anche Mazda si dà all’elettrico: arriva il crossover MX-30
Strizza l’occhio al fuoristrada ma insiste sulla linea sportiva, ispirata alle coupé. Sotto il cofano un’unità elettrica da 143 cv. Sarà in vendita dalla seconda metà dell’anno prossimo.
TEST DRIVE
2 sett
Hyundai i30 Fastback N, gustosa e pure “cattiva” a comando
Alla grinta del 2 litri turbo da 275 cv, la due volumi con allestimento sportivo N Performance abbina una guida notevolmente reattiva ed incisiva: il coinvolgimento è assicurato.
TEST DRIVE
2 sett
Ford Mondeo Hybrid Wagon, l’economia è servita
La versione ibrida permette una marcia docile e briosa con consumi sempre piacevolmente contenuti. Spazio ed accoglienza generosi ne accompagnano il carattere fluido e rilassante.
NOVITA'
2 sett
Yaris, la compatta Toyota sempre più regina in città
La nuova generazione conserva ingombri “tascabili”, con più abitabilità e look ispirato. Disporrà di tutti gli ausili attivi alla guida, insieme alla variante ibrida ben più potente ed efficiente.
TEST DRIVE
3 sett
718 T: la Porsche Cayman “semplice” sa come farsi adorare
L’allestimento semplificato esalta le doti dinamiche della compatta coupé, attrezzata accuratamente sul piano tecnico: sterzo eccezionale e boxer da 300 cv regalano un “sapore” particolare.
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile