RUSSIA
01.12.14 - 10:000
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

Cagnolina attende il padrone morto da un anno

La piccola Masha aspetta ogni giorno il suo proprietario all’uscita dell’ospedale

NOVOSIBIRSK - Ricordate la storia di Hachiko? Il cane che, nel famoso film con Richard Gere, attendeva alla stazione il suo padrone ormai morto? Una storia molto simile arriva dalla Russia, precisamente da Novosibirsk, dove una piccola cagnolina, Masha, aspetta da oltre un anno il ritorno del suo padrone.

La cagnolina lo ha visto per l’ultima volta davanti all’ospedale della città, dove l’uomo fu trasportato d’urgenza più di un anno fa, purtroppo senza che i medici riuscissero a salvargli la vita. Da allora Masha tutti i giorni, all’ora in cui apre l’accettazione, aspetta il suo padrone davanti all’entrata dell’ospedale, nella speranza di poterlo rivedere.

Inutili i tentativi del personale della struttura, che ha provato più volte ad avvicinare la cagnolina per accudirla e accarezzarla: Masha non si lascia avvicinare, attendendo unicamente il suo proprietario. La loro speranza è che un giorno la cagnolina accetti le coccole di qualcun altro e possa così tornare ad avere un padrone.

Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile