Immobili
Veicoli
gwm-global.com
SHENZHEN
24.12.21 - 08:000

Ora rivede il suo “Maggolino cinese”

L’azienda ha apportato delle modifiche alla Punk Cat, accusata di essere troppo simile all’originale tedesco

C’è un Maggiolino elettrico “made in China” che sta per entrare in commercio sul mercato della Repubblica Popolare: è il Punk Cat realizzato da Ora, brand cinese appartenente al gruppo Great Wall Motor. La sua prima versione fu presentata al Salone di Shanghai del 2020 e suscitò qualche polemica a causa di un design che sembrava “più che ispirato” alla celebre vettura Volkswagen.

In seguito a quelle polemiche, Ora ha rivisto il progetto, apportando alcune modifiche: tra tutte spicca immediatamente la diversa forma del faro anteriore, non più circolare (come nel Maggiolino) ma con una forma a campana; diversi inoltre i parafanghi (senza più cromature) e i paraurti. Tra le novità anche l'alettone inserito sul posteriore, che presenta anche fari praticamente identici a quelli presenti sull'anteriore. Il design generale, però, continua a richiamare la celebre auto Volkswagen.

La Punk Cat arriverà sul mercato nel 2022 con batterie di due tagli diversi (da 47 o 59 kWh) e un motore da 171 Cv. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Mobilità
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile