Immobili
Veicoli
boundarylayer.tech
SAN FRANCISCO
19.11.21 - 07:000

Electra, il traghetto green che “vola” a 40 nodi

Avviata in California la produzione, coprirà 100 miglia nautiche con un “pieno” 

Un traghetto elettrico che viaggia al doppio della velocità e percorre il doppio della distanza rispetto a uno tradizionale. È quello che si aspetta di ottenere la californiana Boundary Layer Technologies dal progetto Electra, imbarcazione a emissioni zero che secondo i piani dei suoi realizzatori toccherà i 40 nodi di velocità massima e potrà percorrere fino a 100 miglia nautiche con un “pieno”.

Le prestazioni di Electra si spiegano con una batteria da 9.000 kWh e una struttura che prevede l’utilizzo dei foil, le “ali” che consentono al traghetto di sollevarsi sul mare e dunque ridurre la resistenza dell’acqua e di conseguenza il consumo di energia necessaria per il movimento.

Secondo quanto comunicato dall’azienda californiana, i primi 15 traghetti Electra verranno costruiti nei cantieri di San Francisco entro il primo trimestre del 2024. Una volta ultimati, verranno venduti anche in Europa, per rotte nel Mediterraneo o nei mari scandinavi.   

TOP NEWS Mobilità
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile