pixabay.com
GIAPPONE
23.09.21 - 08:000

Toyota annuncia batterie super-resistenti

La casa giapponese punta a migliorare l’efficienza delle celle sulla lunga durata

In questa rubrica abbiamo più volte sottolineato come la grande sfida delle case automobilistiche impegnate nello sviluppo di auto elettriche sia rappresentata dalle batterie: molti brand si stanno impegnando per creare delle vetture in grado non solo di ricaricarsi in tempi rapidi, ma anche di conservare le prestazioni delle loro batterie negli anni. Già, perché proprio come quelle dello smartphone o del tablet, anche le batterie delle auto a lungo andare vedono diminuire la loro autonomia.

Novità importanti in questo senso arrivano da Toyota: la casa giapponese ha recentemente annunciato che le batterie dei loro nuovi modelli saranno in grado di resistere a lungo nel tempo. Per la precisione, Toyota ha spiegato che il suo prossimo suv elettrico sarà in grado di mantenere il 90% della capacità iniziale della propria batteria dopo 10 anni. Si tratterebbe di un risultato davvero notevole, se si pensa a quelle che sono oggi le performance delle batterie montate da Toyota. Le elettriche del brand giapponese sono state realizzate per conservare dopo 10 anni di utilizzo tra il 75 e l’80% della propria capacità di immagazzinare energia, mentre nelle Prius ibride di prima e seconda generazione questo dato scende rispettivamente al 50 e al 65%.

Toyota non ha spiegato come intende elevare queste percentuali al 90%, di certo molto della ricerca si concentrerà sul controllo della temperatura della batteria, che tende a salire in maniera anomala quando la guida diventa particolarmente sportiva.    

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Mobilità
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile