BMW-motorrad.it
MONACO DI BAVIERA
16.09.21 - 07:000

Vision Amby, le due ruote “adaptive” di Bmw

Due modelli a metà tra moto elettriche ed e-bike in grado di adattarsi alla strada

L’evoluzione della mobilità elettrica a due ruote sta portando le aziende che lavorano in questo settore a sviluppare una nuova tipologia di mezzo di trasporto, a metà tra moto ed e-bike. Anche Bmw ha esplorato questo campo con due concept presentati al Salone di Monaco di Baviera, mezzi che si pongono come una via di mezzo tra moto e bici elettrica, risultando versatili e capaci di adattarsi a seconda della strada da battere: si chiamano Motorrad Vision Amby e i Vision Amby.

Questa ultima parola sta per Adaptive Mobility, letteralmente mobilità flessibile, l’idea appunto alla base dei due concept. Entrambi i modelli sono sviluppati sullo stesso telaio, ma hanno caratteristiche differenti: la Motorrad Vision Amby è più simile a una moto elettrica, essendo dotata di acceleratore e pedane; la i Vision Amby invece ha i pedali e richiede una pedalata costante per azionare il motore elettrico. La caratteristica più interessante dei due mezzi è la loro capacità di adattarsi da sole alla strada che percorrono attraverso il geofencing presente nell’app Vision Amby: questa tecnologia permette di tracciare la posizione dell’utente (e quindi del mezzo) in una determinata “bolla” (quindi oltre la semplice posizione) riconoscendo il tipo di strada su cui si viaggia e consentendo alla Motorrad Vision Amby o alla i Vision Amby di regolare la propria velocità.

I due mezzi raggiungono i 25 km/h su pista ciclabile, i 45 km/h su strade urbane e i 60 km/h su strade a più corsie e fuori città, particolare questo che però renderebbe necessaria la patente per poter guidare entrambi i concept Bmw.           

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Mobilità
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile