Wartsila.com
HELSINKI
10.06.21 - 09:000

Il container che rende la nave ibrida

Una compagnia finlandese ha realizzato un avveniristico sistema per il retrofit navale 

Nell’era dell’elettrico sono tante le aziende che si stanno specializzando nel retrofit, ovvero nella conversione elettrica di vetture con tradizionale motore termico. Poche, finora, le compagnie che avevano applicato il retrofit al trasporto marittimo: tra le proposte più interessanti nel settore troviamo quella di Wartsila, gruppo finlandese che ha sviluppato un modulo ibrido da installare su navi anche di grandi dimensioni mosse oggi da motori tradizionali. L’idea di Wartsila è stata finanziata da Maersk Supply Service, il colosso danese del trasporto marittimo che mira a ridurre drasticamente le emissioni di anidride carbonica in mare entro il 2030.

La compagnia finlandese ha realizzato un modulo elettrico per la propulsione di rimorchiatori all’ancoraggio in acque profonde: si tratta del primo sistema per il retrofit per navi di questo genere. Il modulo realizzato da Wartsila è composto da un motore, da un sistema di accumulo di energia e da un trasformatore, ma la vera innovazione sta nel fatto che l’intero sistema ha le dimensioni di un piccolo container e risulta dunque facilmente installabile su qualunque tipo di rimorchiatore. Il modulo funziona attraverso una centralina che gestisce l’utilizzo della componente elettrica e di quella del motore tradizionale per la mobilità della nave: grazie alla combinazione dei due tipi di propulsione, Wartsila ha calcolato che si potrà risparmiare fino al 15% di carburante e quindi ridurre della stessa percentuale le emissioni di anidride carbonica.

Secondo Maersk il modulo per il retrofit realizzato da Wartsila rappresenta il primo passo per la conversione elettrica della mobilità navale e per la sua completa decarbonizzazione.  

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Mobilità
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile