MVAgusta.com
VARESE
07.06.21 - 05:000

Potenza e tecnologia: l’MV Agusta Rush è nata per stupire

Per la casa italiana la versione 2021 è la “nuda più estrema di sempre”

 “La nuda più estrema di tutti i tempi”. È questo il biglietto da visita che MV Agusta ha attaccato alla versione 2021 della Rush, una moto nata per stupire al primo sguardo e poi per emozionare una volta che si monta in sella. Parliamo infatti di una ultra-naked che fissa nuovi limiti in quanto a ricercatezza e accuratezza dei dettagli, una due ruote di lusso la cui straordinarietà è sottolineata dalla scelta della casa italiana di produrla in soli 300 esemplari. Ovviamente i primi dati che colpiscono sono quelli riguardanti il motore, un quattro cilindri da 1.000cc che MV Agusta ha migliorato fino a rendere capace di esprimere 208 Cv a 13mila giri e quindi di spingere la Rush sopra i 300 km/h di velocità di punta.

Ma la ricerca portata avanti dagli ingegneri del brand italiano s’è concentrata anche su bassi e medi regimi, migliorati grazie all’utilizzo di una nuova fasatura degli alberi a camme: l’erogazione della Rush è ora brillante in ogni situazione e la moto di certo non perde spinta in fase di allungo. MV Agusta ha irrobustito la trasmissione, resa più affidabile nelle partenze assistite dal Launch Control. L’uso abbondante della tecnologia emerge anche nell’inserimento di un nuovo sensore per il cambio elettronico EAS, ora più preciso, mentre il sistema di controllo dell’impennata FLC non va a compromettere l’erogazione del potente motore.

Inoltre la Rush presenta anche la nuova piattaforma inerziale IMU che va a rilevare la presenza della moto nello spazio in tempo reale, permettendo alle centraline di raccogliere dati sempre più precisi sulle prestazioni. Infine non va dimenticata l’MV Ride App, applicazione che consente di personalizzare la moto in ogni suo aspetto.  

TOP NEWS Mobilità
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile