wikipedia.org
TOKYO
20.02.21 - 07:000

Il Giappone costruisce la petroliera elettrica

Il progetto e5 Tanker prevede la realizzazione di due navi con batterie da 3.480 kWh

Le petroliere sono accusate di danneggiare in maniera massiccia l’ecosistema marino e di rappresentare autentiche bombe inquinanti pronte a esplodere in qualunque momento. Ma se fossero elettriche? È questa l’idea alla base di e5 Tanker, progetto giapponese impegnato nella costruzione di una petroliera a energia elettrica.

A lavorare al progetto è il consorzio e5 Lab: l’ostacolo principale che deve superare è la realizzazione di una mega-batteria in grado di far muovere una petroliera. e5 Lab ha così scelto di installare sulla e5 Tanker un pacco da 3.480 kWh realizzato dalla Corvus Energy. Nei piani del consorzio le e5 Tanker saranno due, verranno prodotte in Giappone dai cantieri di KOA Industry e Imura Shipyard e prenderanno servizio nel 2022 nella baia di Toyko.       

TOP NEWS Mobilità
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile