LgChem.com
SEOUL
25.09.20 - 07:000
Aggiornamento : 16.10.20 - 11:09

LG Chem, nuovo successo delle batterie litio-zolfo

Un aereo su sui sono state montate ha volato per 13 ore e raggiunto i 22 km di altitudine

di Redazione

LG Chem - azienda chimica appartenente al colosso sudcoreano - ha compiuto un importante passo avanti nel settore delle batterie per la mobilità elettrica. Ha infatti annunciato di aver completato con successo un volo ad alta quota con un velivolo dotato di batterie al litio-zolfo, tecnologia sulla quale diversi produttori stanno investendo in quanto ritenuta più performante rispetto a quelle agli ioni di litio utilizzate attualmente. L’aereo, battezzato EAV-3, è stato realizzato dall’Istituto di Ricerca Aeronatica sudcoreano e chiamato EAV-3: dotato di un’apertura alare di 20 metri e una lunghezza di 9, è alimentato da celle con una densità del 50% superiore ai livelli medi delle batterie agli ioni di litio.

Nel test, ha raggiunto un’altitudine di 22 km - un nuovo record per un aereo alimentato a batterie litio-zolfo - e ha volato per 13 ore, di cui 7 ad altitudini superiori ai 12 km, ovvero oltre il limite cui si spingono gli aerei tradizionali. In queste condizioni limite, le batterie LG Chem hanno dimostrato una grande stabilità nei cicli di carica e scarica, il che fa ben sperare per applicazioni future nel campo della mobilità. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Mobilità
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile