Texasaircraft.com
OXFORD
05.09.20 - 09:000

Il futuro dell’elettrico nelle batterie litio-zolfo?

La britannica Oxis ha annunciato importanti progressi nel settore 

di Redazione

Secondo molti esperti, il futuro dei motori elettrici risiede nello sviluppo delle batterie al litio-zolfo: presentano infatti una maggiore densità rispetto alle normali batterie agli ioni di litio e dunque a parità di grandezza e di peso sono in grado di stoccare una maggiore quantità di energia. Inoltre, costano meno. Due motivi che spiegano perché l’industria automobilistica, ma non solo, stia provando a esplorare questa tecnologia, per comprenderne limiti e difetti, in particolare legati alla sicurezza e alla sua stabilità.

In questo senso una notizia importante arriva dall’Inghilterra, dove la Oxis, compagnia specializzata nella produzione di batterie, ha annunciato di aver messo a punto una batteria al litio-zolfo estremamente affidabile e ad alte prestazioni: la Oxis ha sviluppato una batteria capace di contenere 470 Wh/kg di energia, ma punta ad aumentare presto tale capacità fino a 500 Wh/kg entro il 2021 e addirittura 600 Wh/kg entro il 2025. Numeri importanti, se si pensa che le batterie tradizionali agli ioni di litio si fermano a 265 Wh/kg. Le nuove batterie Oxis saranno montate sull’eColt, aereo a emissioni zero della Texas Aircraft Manufacturing (nella foto in alto). 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Mobilità
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile