Mitsubishi
TOKYO
22.05.20 - 12:000

Anche l’Outlander diventa ibrido

La Mitsubishi innova profondamente il suo suv: sul mercato nel 2021

di Redazione

Mitsubishi si lancia in un ambizioso progetto, rinnovare quello che probabilmente è il suo modello di maggiore successo di ogni tempo: parliamo di una rinnovata versione dell’Outlander, che la casa giapponese presenterà sul mercato nel prossimo anno. Il suv nipponico verrà realizzato con componenti condivisi da altri modelli del gruppo Renault-Nissan sulla base della piattaforma CMF, ovvero Common Module Family, già utilizzata per il Nissan Qashqai e la Renault Kadjar: questa innovazione permetterà a Mitsubishi di presentare l’Outlander con un motore ibrido plug-in dotato di una batteria da 13,8 kWh che garantirà un’autonomia di 70 Cv in modalità totalmente elettrica.

A muovere il suv sarà un propulsore benzina da 2.4 litri insieme a due unità elettriche, una per asse. La combinazione permetterà al nuovo Outlander di avere 240 Cv di potenza. Grandi novità sono annunciate anche nel design: l’Outlander potrebbe avere un frontale grande, segnato però da linee spigolose, mentre negli interni ampio spazio sarà dedicato all’infotainment.    

Mitsubishi
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Mobilità
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile