I CONSIGLI DELL'ESPERTO
02.08.12 - 07:350
Aggiornamento : 12.11.14 - 09:00

L'aria condizionata, fonte di malanni

Non appena arriva il caldo una delle dotazioni più apprezzate e irrinunciabili degli automobilisti è il climatizzatore, che trasforma il rovente abitacolo della vettura in un’oasi di freschezza a benessere. Benessere fino ad un certo punto però,  perché come è ormai noto un uso scorretto od improprio potrebbe essere la causa di malattie e brutti fastidi. Ecco quindi, in due righe, tre semplici consigli per l’uso.

NON RAFFREDDARE SUBITO - Quando si entra in automobile, mai raffreddare subito e con insistenza l’automobile. È consigliabile innanzitutto tenere aperti i finestrini per far uscire l’elevata temperatura insediatasi all’interno dell’abitacolo, ed azionare solo successivamente il climatizzatore, curandosi in ogni caso di non esagerare da subito che con la velocità della ventola e soprattutto di non far giungere i flussi d’aria fresca verso il corpo degli occupanti: oltre a poter essere fonte di raffreddamenti, è la principale causa di torcicolli o blocchi muscolari in genere. Questo vale anche per i sedili ventilai, di cui sarebbe meglio non abusare.

OCCHIO AGLI SBALZI DI TEMPERATURA - Mentre si guida, poco prima di giungere a destinazione, sarebbe bene ricordarsi di abituarsi gradualmente alla temperatura esterna, quindi iniziare ad aprire il finestrino qualche minuto prima di giungere a destinazione e spegnere il climatizzatore poco prima. Il passaggio repentino dalle temperature basse a quelle elevate e viceversa riduce infatti le difese del nostro organismo.

SOSTITUIRE IL FILTRO - Per concludere, un aspetto spesso e volentieri dimenticato: il filtro dell’impianto di ventilazione. Sui filtri datati sono infatti abituali i ristagni di bacilli, acari e pollini, e questo con le conseguenze che possiamo facilmente immaginare, in particolare per chi è allergico.
 

TOP NEWS Mobilità
MOBILITÀ
5 ore
Troppo smog, imponente blocco del traffico a Barcellona
Dal lunedì al sabato 115mila veicoli non potranno circolare in tutta l’area metropolitana 
Record
1 gior
Nuovo record di velocità su moto per Guy Martin: 436 km/h!
Guy Martin ci stupisce una altra volta con le sue imprese
Guida autonoma
2 gior
Auto a guida autonoma: Mercedes testa il livello 4 
Nel futuro non ci sarà più bisogno di un volante per guidare la propria auto, basterà inserire la meta desiderata e la macchina ci porterà a destinazione in totale sicurezza, grazie alla sua capacità
News
4 gior
Segway svela la sua prima moto elettrica
Primo concept di moto elettrica della casa Cinese
VELOCITÀ
4 gior
Superati i test a oltre 400 km/h: arriva la McLaren Speedtail
Test di velocità su una pista speciale
NEWS
5 gior
Vision-S, l’elettrica secondo Sony 
Un concentrato di tecnologia targata Sony su quattro ruote.
Barcellona
1 sett
Litio sotto la sella. Ecco l’Harley silenziosamente potente
Harley-Davidson LiveWire è la prima di una serie di moto elettriche della casa di Milwaukee. Dopo diversi anni di progettazione e sviluppo è finalmente arrivata.
News
1 sett
 Bridgestone ha presentato i pneumatici airless
Bridgestone ha importanti novità al CES, il salone dell’innovazione tecnologica di Las Vegas.
News
1 sett
Lamborghini porta Alexa sulla Huracan EVO
La prima auto a integrare a bordo il sistema di assistenza vocale Amazon Alexa.
NEWS
1 sett
Vision AVTR: il futuro sognato da Mercedes
La concept car di Mercedes
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile