McLaren
+ 28
Cape Canaveral
15.01.20 - 12:000
Aggiornamento : 20.01.20 - 21:17

Superati i test a oltre 400 km/h: arriva la McLaren Speedtail

Test di velocità su una pista speciale

di Redazione

Gli ultimi test sono andati benino - per usare un eufemismo - e ora l’attesa McLaren Speedtail potrà essere consegnata ai suoi compratori. I primi 106 modelli verranno distribuiti a febbraio, ma a dicembre la super-car della casa di Woking ha superato brillantemente gli ultimi esami in fatto di velocità e sicurezza.

L’ha fatto su una pista davvero speciale, quella del Kennedy Space Center di Cape Canaveral, in Florida: il luogo, per capirci, dove partono i razzi per le missioni spaziali della Nasa. E “spaziale” è stata anche la velocità raggiunta dalla Speedtail: il capo collaudatore della McLaren, Kenny Brack, l’ha spinta per trenta volte alla velocità massima di 403 km/h, dato che conferma la Speedtail come l’auto stradale più veloce mai realizzata a Woking. Si tratta di un modello davvero particolare anche al suo interno: la posizione del pilota è centrale - un omaggio alle Formula 1 McLaren - mentre due passeggeri sono sistemati in maniera sfalsata alla sue spalle.

Ai lati del volante si trovano due display per strumentazione e sistema multimediale e altri due schermi collegati con le telecamere esterne. Quanto al motore, è simile al V8 4.0 della Senna, ma la potenza viene aumentata da un modulo elettrico che la porta a 1.070 cavalli, per un’accelerazione da 0 a 300 km/h in meno di 13 secondi. 

McLaren
Guarda tutte le 32 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Mobilità
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile