STATI UNITI
20.09.16 - 14:040

Hackerata una Tesla Model S

Dopo il caso della Jeep Cherokee, è stata trovata una nuova vulnerabilità

new york - La tecnologia sta entrando sempre di più nelle auto, che diventano 'smart' ma anche un bersaglio per gli hacker. Dopo il caso della Jeep Cherokee, una vulnerabilità sicurezza è stata scoperta anche su una Tesla Model S.

Un gruppo di ricercatori ha dimostrato che intrufolandosi attraverso il collegamento Internet si può prendere il controllo e fare operazioni comuni come aprire le portiere, attivare i freni, accendere le luci di segnalazione. La vulnerabilità è stata segnalata all'azienda guidata da Elon Musk che ha corretto la falla sicurezza con un aggiornamento software.

La dimostrazione è stata condotta dal team del Keen Security Lab, una divisione del gigante cinese Tencent, l'attacco è stato eseguito grazie ad un hotspot wireless maligno e documentato in un video. I ricercatori si sono intrufolati nell'auto grazie ad una funzione di ricerca delle mappe per trovare il punto di ricarica più vicino e da lì hanno preso il controllo di varie funzioni: hanno sbloccato le portiere, aperto il baule, piegato lo specchietto, messo in azione i freni mentre il veicolo era in movimento, ma anche regolato la distanza del tetto, spostato i sedili elettrici ed acceso le luci di segnalazione.

A pochi giorni dalla segnalazione Tesla ha rilasciato un aggiornamento software per correggere il problema che si presentava solo quando si utilizzava il browser web, ed era anche richiesto di essere fisicamente vicini alla macchina e collegati ad un hotspot WiFi dannoso.

L'esperimento sulla Tesla non è nuovo. Più di un anno fa gli hacker Charlie Miller e Chris Valasek, con una dimostrazione organizzata da Wired Usa, sono riusciti a prendere il controllo di una Jeep Cherokee lanciata in autostrada a 110 km orari. La coppia è la stessa che aveva dimostrato nel 2013 abilità simili, assumendo il controllo di una Toyota Prius e di una Ford Escape.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Christian Schlaepfer 3 anni fa su fb
Notizia vecchia, la Tesla ha già aggiornato in poco tempo ?
TOP NEWS Finanza
STATI UNITI
1 anno
I bitcoin consumano quanto l'Ohio
La richiesta di potenza di calcolo, e quindi di energia, è in continuo aumento
IMMAGINI
CANTONE
1 anno
Dal Ticino alla Nuova Zelanda con un "semplice" tagliacarte
Realizzato in plastica eco-friendly da un designer emergente di Mendrisio, verrà distribuito, gratis, nel mondo per sensibilizzare sul rispetto per l'ambiente
ITALIA
1 anno
Scatta l'obbligo di origine per sughi e salse
Il provvedimento è mirato a rafforzare il rapporto tra produttori e trasformatori e a garantire i consumatori dall'inganno dei prodotti coltivati all'estero ed importati
SVIZZERA
1 anno
Manor richiama i falafel, pericolo listeriosi
La Manor ha richiamato il prodotto "8 falafels (pois chiches, carottes & coriandre)" di marca "l'atelier Blini", numero di lotto 182651
EUROPA
1 anno
Ryanair dice basta al trolley gratuito
Dal primo novembre non sarà più possibile viaggiare con un trolley di dimensioni ridotte gratuitamente, neanche imbarcandolo in stiva come avviene invece oggi
CINA / STATI UNITI
1 anno
Dazi, colloqui «costruttivi e schietti» con Washington
Pechino ha in ogni caso presentato ricorso al WTO nei confronti della misura da 16 miliardi di dollari
BERNA
1 anno
Bolle di sapone pericolose ancora in circolazione
Riscontrata una contaminazione microbiologica con il germe patogeno Pseudomonas aeruginosa
CINA / STATI UNITI
1 anno
Dazi, tariffe reciproche da 16 miliardi
Le misure, corrispondenti alla seconda tranche voluta dal presidente americano, sono entrate in vigore nelle scorse ore
TICINO/ITALIA
1 anno
«Qui è vietato fallire, ma anche avere successo»
Secondo Francesca Corrado, che ha fondato la prima scuola di fallimento, manca il diritto di sbagliare ma anche quello di considerarsi riusciti se non si "sfonda"
SVIZZERA
1 anno
I dipendenti della Posta non hanno fiducia nell'azienda
L'approvazione nei confronti della direzione si sarebbe deteriorata molto nell'ultimo anno anche a causa dello scandalo AutoPostale
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile