STATI UNITI
21.08.16 - 10:120

iPhone, il sorpasso di Samsung è vicino?

Gli analisti ne sono convinti: Apple sta vivendo di rendita (grazie a iOS) e durerà ancora per poco

CUPERTINO - Comincia a sentire il fiato sul collo l'iPhone, smartphone per antonomasia, che al suo decimo compleanno (a giugno dell'anno prossimo) stando a diversi analisti «non sarebbe ormai più al passo con i tempi».

Il motivo? Il lavoro di ricerca e design di Samsung, decisamente più all'avanguaria, e il fatto che l'annunciato iPhone 7 non dovrebbe cambiare troppo le carte in tavola: «Il Galaxy Note 7 ha delle linee strepitose, è impermeabile e può essere caricato senza fili e ha una memoria incredibilmente capiente», ha commentato il responsabile della sezione tecnologica di Business Insider, «è un prodotto migliore sotto tutti i punti di vista e dimostra che Samsung ha saputo ascoltare le richieste dei consumatori, Apple invece no».

Cupertino, sempre stando agli analisti, starebbe ancora vivendo sugli allori del suo sistema operativo: iOS. Stabile, aggiornato e unitario è tutto il contrario di Android, disponibile in tantissime versioni e non sempre a prova di bug. 

Che il sorpasso sia quindi davvero vicino? Tutto dipenderà da quanto verrà svelato il prossimo settembre da Tim Cook e soci e se l'azienda coreana deciderà di iniziare a lavorare, con la sua consueta disciplina, anche sul frangente software.

E voi? Siete tipi da Apple o Samsung? Che ne pensate? Dite la vostra nei commenti qui sotto.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Sarà 3 anni fa su tio
Preferisco il sistema operativo Android, non necessariamente sui Samsung che, tra l'altro , per gli aggiornamenti dei dispositivi adotta la stessa politica della Apple.
Rhodium 3 anni fa su tio
"iOS. Stabile, aggiornato e unitario è tutto il contrario di Android, disponibile in tantissime versioni e non sempre a prova di bug." Altri luoghi comuni? Vorrei ricordare che iOS per 4 versioni di fila ebbe seri problemi di sicurezza col fatto che era possibile scavalcare la schermata di sicurezza di immissione del PIN ed accedere ai dati personali. iOS è disponibile solo per dispositivi Apple, Android invece gira su decine di migliaia di dispositivi differenti e la frammentazione non è colpa di Google ma dei produttori che NON aggiornano i loro dispositivi.
OCP 3 anni fa su tio
@Rhodium Infatti. Non ho mai avuto Apple (e penso che mai ne avrò) ma ho sentito dire che certi modelli di iPhone un po' datati non si potevano più aggiornare alle nuove versioni iOS. Quindi l'unica soluzione per avere il nuvo software è di cambiare il telefono. Io ho messo l'ultima versione di Android (mod Cyanogen) su un vecchio Samsung Galaxy S (il primo che è uscito per intenderci)... certo non è velocissimo dato l'hardware... ma funziona benissimo.
Rhodium 3 anni fa su tio
@OCP Questo è il punto di forza di Android, essendo open source ci sono una moltitudine di community dedicate allo sviluppo dove anche dispositivi di una certa età non più supportati direttamente dai produttori trovano nuova vita grazie a firmware tipo la CyanogenMod. Gli iPhone più datati invece non potendoli aggiornare si è costretti ad acquistarne uno nuovo perché anche le app sono compatibili solo con le versioni più aggiornate di iOS.
Rhodium 3 anni fa su tio
"iOS. Stabile, aggiornato e unitario è tutto il contrario di Android, disponibile in tantissime versioni e non sempre a prova di bug." Altri luoghi comuni? Vorrei ricordare che iOS per 4 versioni di fila ebbe seri problemi di sicurezza col fatto che era possibile scavalcare la schermata di sicurezza di immissione del PIN ed accedere ai dati personali. iOS è disponibile solo per dispositivi Apple, Android invece gira su decine di migliaia di dispositivi differenti e la frammentazione non è colpa di Google ma dei produttori che NON aggiornano i loro dispositivi.
TOP NEWS Finanza
STATI UNITI
1 anno
I bitcoin consumano quanto l'Ohio
La richiesta di potenza di calcolo, e quindi di energia, è in continuo aumento
IMMAGINI
CANTONE
1 anno
Dal Ticino alla Nuova Zelanda con un "semplice" tagliacarte
Realizzato in plastica eco-friendly da un designer emergente di Mendrisio, verrà distribuito, gratis, nel mondo per sensibilizzare sul rispetto per l'ambiente
ITALIA
1 anno
Scatta l'obbligo di origine per sughi e salse
Il provvedimento è mirato a rafforzare il rapporto tra produttori e trasformatori e a garantire i consumatori dall'inganno dei prodotti coltivati all'estero ed importati
SVIZZERA
1 anno
Manor richiama i falafel, pericolo listeriosi
La Manor ha richiamato il prodotto "8 falafels (pois chiches, carottes & coriandre)" di marca "l'atelier Blini", numero di lotto 182651
EUROPA
1 anno
Ryanair dice basta al trolley gratuito
Dal primo novembre non sarà più possibile viaggiare con un trolley di dimensioni ridotte gratuitamente, neanche imbarcandolo in stiva come avviene invece oggi
CINA / STATI UNITI
1 anno
Dazi, colloqui «costruttivi e schietti» con Washington
Pechino ha in ogni caso presentato ricorso al WTO nei confronti della misura da 16 miliardi di dollari
BERNA
1 anno
Bolle di sapone pericolose ancora in circolazione
Riscontrata una contaminazione microbiologica con il germe patogeno Pseudomonas aeruginosa
CINA / STATI UNITI
1 anno
Dazi, tariffe reciproche da 16 miliardi
Le misure, corrispondenti alla seconda tranche voluta dal presidente americano, sono entrate in vigore nelle scorse ore
TICINO/ITALIA
1 anno
«Qui è vietato fallire, ma anche avere successo»
Secondo Francesca Corrado, che ha fondato la prima scuola di fallimento, manca il diritto di sbagliare ma anche quello di considerarsi riusciti se non si "sfonda"
SVIZZERA
1 anno
I dipendenti della Posta non hanno fiducia nell'azienda
L'approvazione nei confronti della direzione si sarebbe deteriorata molto nell'ultimo anno anche a causa dello scandalo AutoPostale
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile