Keystone
TORINO
11.07.18 - 12:190
Aggiornamento 12:46

Ronaldo alla Juve? Scoppia la protesta degli operai: sciopero annunciato

I dipendenti della FIAT in coro: «È normale che una sola persona guadagni milioni, mentre migliaia di famiglie non arrivino alla metà del mese?

TORINO (Italia) - Nei giorni scorsi l'indignazione - specie nello stabilimento - ora anche la protesta. Per gli operai della Fiat l'arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus è uno schiaffo: una montagna di soldi a una sola persona mentre c'è chi stenta ad arrivare a fine mese.

Così a Melfi si è deciso di passare dalle parole ai fatti. «Di fronte a tanta iniquità non si può che scioperare». Inizia così il comunicato diramato dall'Unione Sindacale di Base dello stabilimento Fca di Melfi. «È inaccettabile che, mentre ai lavoratori di Fca e Cnhi l'azienda continui a chiedere da anni enormi sacrifici a livello economico, la stessa decida di spendere centinaia di milioni di euro per l'acquisto di un calciatore».

Si legge nel comunicato, che prosegue: «Ci viene detto che il momento è difficile, che bisogna ricorrere agli ammortizzatori sociali in attesa del lancio di nuovi modelli che non arrivano mai. E mentre gli operai e le loro famiglie stringono sempre di più la cinghia, la proprietà decide di investire su un'unica risorsa umana tantissimi soldi! È giusto tutto questo? È normale che una sola persona guadagni milioni, mentre migliaia di famiglie non arrivino alla metà del mese? Siamo tutti dipendenti dello stesso padrone ma mai come in questo momento di enorme difficoltà sociale questa disparità di trattamento non può e non deve essere accettata. Gli operai Fiat hanno fatto la fortuna della proprietà per almeno tre generazioni, arrichiscono chiunque si muova intorno a questa società, e in cambio hanno ricevuto sempre e soltanto una vita di miseria. La proprietà dovrebbe investire in modelli auto che garantiscono il futuro di migliaia di persone piuttosto che arricchirne una soltanto, questo dovrebbe essere il fine di chi mette al primo posto gli interessi dei propri dipendenti, se ciò non avviene è perché si preferisce il mondo del gioco, del divertimento a tutto il resto. Per le ragioni sopra descritte l'Unione Sindacale di Base di stabilimento proclama sciopero alla Fca di Melfi dalle ore 22 di domenica 15 luglio fino alle ore 6 di martedì 17 luglio 2018».

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
albertolupo 1 sett fa su tio
Ma no, non avete capito niente, hanno assunto Ronaldo per fargli assemblare la nuova Panda. Da solo dovrà farne almeno 10'000 al giorno per giustificare la sua paga.
nordico 1 sett fa su tio
@albertolupo Caro Albertolupo, la nuova generalzione della Panda verrà assemblata in Polonia. Forse dovranno spostare anche Ronaldo ....
nordico 1 sett fa su tio
Ronaldo non è paragonabile a un meccanico di montaggio. La Fca può rimpiazzare in 10 minuti un operaio, Ronaldo è unico. Ronaldo riesce a radunare milioni di spettatori allo stadio e davanti al teleschermo. Ronaldo è un investimento che fa tintinnare le casse. Rinaldo non potrà mai venire rimpiazzato, mentre qualche giorno il meccanico di montaggio verrà sostituito da un robot. Ecco perchè l'unione sindacale fa male a indire questo sciopero che ha l'unico scopo di allungare il weekend.
Mattiatr 1 sett fa su tio
@nordico Ronaldo fra 10 anni verrà dimenticato e sostituito come tutti gli altri.¶ L'Italia è la nazione degli sfruttati negli stage e degli scioperi quindi non è poi così surreale l'ipotesi di allungare il weekend, ovviamente lo devono allungare un po'.
neuropoli 1 sett fa su tio
@nordico Ronaldo non è indispensabile. La Juve vince anche senza di lui. Ne ha di attaccanti bravi...
pulp 1 sett fa su tio
@nordico Non voglio entrare in una logica "sindacale" ma siamo sicuri che l'effetto Ronaldo genera gli intoiti (e in una logica commerciale ben più di quanto guadagna) per giustificare quel maxi stipendio? Quanti abbonamenti in più? quanti soldi dai diritti televisivi in più? ecc ecc. A me sembra che le paghe dei calciatori siano follia... non tanto per il rapporto con chi guadagna meno, ma nella resa economica effettiva.... che poi se si spacca una gamba... vabbè....
nordico 1 sett fa su tio
@Mattiatr Quando i sindacati si mettono a fomentare indignazione e proteste, e parlare di schiaffi agli operai, c'è il rischio che poi l'abitazione di Ronaldo dovrà venire piantonata stabilmente da una volante. Invece di prendere Ronaldo come pietra di paragone i sindacati facciano piuttosto il loro lavoro, quello di difendere i diritti degli operai, in modo positivo. Si chiedano ad es. come mai in Germania i salari degli operai sono superiori e le condizioni migliori. Già, ma per fare questo bisogna lavorare, ed è più semplice sparlare della scelta fatta dalla Fca ingaggiando Ronaldo.
Equalizer 1 sett fa su tio
Com'è che diceva Sordi?..... Lavoratoriiii prrrrr...
F/A-18 1 sett fa su tio
Tutto molto comprensibile, si sa che il mondo va così, cioè male.
Potrebbe interessarti anche
Tags
operai
fca
proprietà
stabilimento
ronaldo
sciopero
protesta
melfi
TOP NEWS Finanza
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report