Fotolia
REGNO UNITO
27.06.18 - 10:490

Il Prosecco senza zucchero tenta la conquista della Gran Bretagna

Dopo la polemica (fasulla) sul vino dannoso per i denti, la pensata di un'azienda vinicola italiana

LONDRA - Aveva fatto molto discutere, nel Regno Unito e in Italia, la polemica sul Prosecco dannoso per i denti. Una querelle poi rientrata ma che evidentemente non è sparita del tutto dalla testa di chi è preoccupato per la propria linea ma al contempo vuole fare l'aperitivo con il vino italiano, da tempo diventato di gran moda a Londra e dintorni.

Per accontentare chi vuole combattere zuccheri e calorie, senza rinunciare al piacere di fare festa con gli amici, sono nate diverse versioni con calorie ridotte ma mai si era arrivati al punto di creare un Prosecco completamente privo di zucchero.

L'ha creato un'azienda vinicola di Valdobbiadene: Al Canevon’s Brut Zero viene pubblicizzato «il Prosecco più unico in Gran Bretagna». Il marketing punta proprio sull'aspetto "salutistico" e in quest'ottica è circolata la notizia sui tabloid britannici. Il Prosecco sugar-free resta però un esperimento, considerato che ne sono prodotte solo 100 bottiglie, messe in vendita a 19 sterline ciascuna (quasi 25 franchi svizzeri).

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
TOP NEWS Finanza
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report