Keystone
CINA
26.04.18 - 12:160
Aggiornamento 15:09

Volvo: «Entro il 2025 il 50% del fatturato sarà con le elettriche»

Il costruttore ha annunciato il proprio obiettivo nel corso del Salone di Pechino

PECHINO - Volvo ha annunciato al Salone di Pechino l'ambizioso obiettivo di voler raggiungere con i veicoli elettrici entro il 2025 una quota del 50% del proprio fatturato, che nel 2017 è stato complessivamente di 210,9 miliardi di corone svedesi.

Alla rassegna orientale, dove è stata presentata la versione T5 ibrida plug-in del Suv compatto XC40, è stata poi confermata l'intenzione del Costruttore di elettrificare tutta la propria gamma entro il prossimo anno.

Questo significa che dal 2019 il brand offrirà per ogni modello perlomeno una opzione a scelta tra alimentazione elettrica pura, ibrida tradizionale (mild-hybrid) o ibrida plug-in, cioè con batterie ricaricabili con presa esterna e possibilità di percorrere alcune decine di chilometri con l'energia proveniente dagli accumulatori di bordo.

La scelta del Beijing Motor Show come palcoscenico per la passerella della nuova XC40 T5 Twin Engine e per questo tipo di annuncio appare coerente con l'intenzione del brand nordico di rafforzare la propria presenza in Cina, Paese dove nel primo trimestre del 2018 ha aumentato le proprie vendite del 23,3% e dove lo scorso anno ha consegnato il 25,8% della propria produzione (114.410 auto delle 571.577 unità complessive).
 
 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Tags
pechino
fatturato
volvo
TOP NEWS Finanza
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report