SVIZZERA/MONDO
12.03.18 - 11:000
Aggiornamento 12:23

Ecco il robot che non ti ruba il lavoro: te lo dà

L'intelligenza artificiale viene sempre più spesso impiegata per individuare il profilo ideale fra la rosa di candidati che aspirano a un posto

LUGANO - L'ultima è il robot che sceglie il candidato ideale per quel posto preciso di lavoro. In fondo, chi meglio dell'intelligenza artificiale, impeccabile nella sua verginità svincolata da ogni debolezza umana, può decidere quali talenti, esperienze e generici profili più si adattano a svolgere quei compiti e quelle mansioni?

Così, se finora ci avevano detto che le macchine il lavoro ce l'avrebbero rubato, ecco che adesso addirittura ce lo danno. Yooture, Moberries, Truffles, Talentfly: sono solo alcune delle applicazioni utilizzate in Svizzera per comparare annunci e curricula, provando ad abbinare che cosa e chi. Ma il più sincero specchio dei tempi moderni sono i chatbot, di recente utilizzati anche per il reclutamento, capaci di  interagire con gli individui in uno pseudo-colloquio tramite chat che, analizzando anche postura, tono della voce o movimento degli occhi, prova a identificare con minor margine d'errore chi, fra la rosa di aspiranti, è più idoneo a occupare quel ruolo.

O, eventualmente, merita di essere riconvocato davanti a una persona in carne e ossa, che possa confermare l'intuizione della macchina. Un risparmio di fatica, tempo, denaro per le aziende; ma, giurano gli esperti, anche per gli uomini, che – sulla carta almeno – rischiano meno di trovarsi al posto sbagliato; insoddisfatti, annoiati o sulla via del burn out.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
marcopolo13 3 mesi fa su tio
Che tristezza.
Potrebbe interessarti anche
Tags
lavoro
robot
TOP NEWS Finanza
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report