Keystone
STATI UNITI
01.03.18 - 14:480

Bill Gates contro le criptovalute: «Sono super-rischiose, finiranno male»

L'ex-magnate dell'hi-tech si accoda ad altri grandi nomi dell'establishment americano per quanto riguarda lo scetticismo su Bitcoin & affini

Bill Gates boccia le criptovalute, o quanto meno la loro scarsa regolamentazione. Rispondendo ad una sessione di domande e risposte con gli utenti sulla piattaforma Reddit, il fondatore ed ex amministratore delegato di Microsoft ha parlato dei rischi derivanti dall'anonimato delle transazioni, che si riverberano anche sulla salute visto che si possono comprare droghe.

«La caratteristica principale delle criptovalute è l'anonimato. Non penso sia una buona cosa - ha detto Gates -. La capacità delle autorità di scoprire il denaro riciclato, l'evasione delle tasse e il finanziamento dei terroristi è una buona cosa. Attualmente le criptovalute sono usate per comperare droghe, quindi è una tecnologia che ha causato morti in modo piuttosto diretto. Credo che l'ondata speculativa relativa alle criptovalute sia super rischiosa per chi guarda al lungo termine».

Bill Gates non è l'unico nome di peso a schierarsi contro le valute digitali. Anche Warren Buffett, presidente e amministratore delegato della società d'investimento Berkshire Hathaway, prevede un risultato deludente. «Posso dire che quasi certamente le criptovalute faranno una brutta fine», ha detto Buffett qualche settimana fa all'emittente Cnbc.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
lo spiaggiato 1 anno fa su tio
Da buon ex dirigente/padrone di microsoft non vede di buon occhio cose che non sono regolamentate, che non sottostanno a vincoli e che non sono controllabili... :-)))))
TOP NEWS Finanza
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile