Keystone
BASILEA
13.02.18 - 08:170

Bell'utile netto per Bell

Il maggior gruppo svizzero attivo nella lavorazione della carne, ha realizzato nel 2017 un utile netto in crescita del 5,9%

BASILEA - Bell, il maggior gruppo svizzero attivo nella lavorazione della carne, ha realizzato nel 2017 un utile netto in crescita del 5,9% a 106,5 milioni di franchi.

L'utile operativo (EBIT) è da parte sua progredito del 5,3% a 149,7 milioni di franchi, mentre il fatturato è aumentato del 5,9% a 3,6 miliardi, ha indicato stamane il gruppo controllato dal gigante della distribuzione Coop.

Il volume delle vendite è cresciuto del 9,6%, a 453,8 milioni di chili. Oltre alle acquisizioni realizzate negli ultimi anni, i progressi operativi ottenuti in Svizzera, Germania e Polonia hanno contribuito a questa crescita, ha rilevato Bell.

Per quanto riguarda le prospettive per l'esercizio in corso, il gruppo basilese si attende a un proseguimento della distensione sui prezzi delle materie prime, già constatata nel secondo semestre 2017, con un effetto positivo sui margini. L'azienda sarà inoltre sempre confrontata con la sfida dell'intensa concorrenza sui mercati europei del commercio al dettaglio.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Tags
bell
utile
utile netto
crescita
TOP NEWS Finanza
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report